Home Cinema

Addio ad Edward Herrmann

1071
herrmann

Si è spento ieri 31 dicembre 2014 al Sloan Kettering Hospital di New York nel reparto di terapia intensiva, l’attore statunitense Edward Herrmann all’età di 71 anni. Era malato di tumore al cervello da qualche tempo. Noto in Italia soprattutto per aver interpretato il ruolo del ricco ma bonario e simpatico padre di Lorelai Gilmore nella serie tv Una mamma per amica dal 2000 al 2007.

Nella sua lunga carriera ha preso parte a numerosi film di successo e addirittura cult come Il grande Gatsby del 1974 di Jack Clayton con Robert Redford, Reds di Warren Beatty, Annie di John Huston nel ruolo del Presidente Roosevelt, La rosa purpurea del Cairo di Woody Allen, Ragazzi perduti, horror di Joel Schumacher, Una coppia alla deriva di Garry Marshall con Goldie Hawn e Kurt Russell, il più commerciale Richie Rich – Il più ricco del mondo (anche qui nel ruolo di un multimiliardario) con l’allora divetto Macaulay Culkin, Il club degli imperatori di Michael Hoffman, Prima ti sposo poi ti rovino dei fratelli Coen, The Aviator di Martin Scorsese, solo per citare qualche titolo.

By Huntington Theatre Company (Flickr) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons
By Huntington Theatre Company (Flickr) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons
Negli ultimi anni aveva preso parte ad un episodio di CSI, a tre puntate di Grey’s Anatomy ed è stato personaggio ricorrente in The Good Wife. Se n’è andato un ottimo caratterista (vincitore tra l’altro di un Tony Awards nel 1976 per La professione della signora Warren di George Bernard Shaw e nel 1999 di un Emmy per la sua partecipazione come guest star alla serie The Practice), sempre molto elegante, carismatico ed ecclettico nonostante la sua imponenza fisica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here