CONDIVIDI

C’è una tradizione in Apple, che rigorosamente viene eseguita, quella di aggiornare le sue linee di prodotti ogni anno. Anche quest’anno non fa eccezione, Apple ha introdotto il suo aggiornamento per i MacBook Air, che ne migliorano l’hardware in generale ad un prezzo più basso.

Gli aggiornamenti hardware non sono così sostanziali, ma comunque ci sono. Ora i MacBook Air 2014 sfoggiano un processore Core i5 da 1,4 GHz al posto del vecchio Core i5 da 1,3 GHz presente del 2013. La quantità di RAM e la dimensione degli SSD utilizzati rimangono le stesse, 4 GB e 128 GB rispettivamente.

Questo può non sembrare abbastanza per una nuova versione del notebook, ma c’è qualcosa di più, il prezzo, il nuovo MacBook Air ora costa 100 dollari di meno. Così la configurazione di base da 11 pollici costerà 899 dollari anzichè 999, mentre la configurazione di base da 13 pollici passerà da 1099 a 999 dollari. Questo renderà sicuramente più appetibili i nuovi MacBook Air.

Il nuovo MacBook Air è già disponibile negli Stati Uniti, dove i clienti possono già ordinarlo on-line.

 MacBook-Air-932x699