Home Serie Tv

Arrow: la settima stagione chiuderà la serie CW? Ecco cosa dice Felicity

896
Arrow: la settima stagione chiuderà la serie CW? Ecco cosa dice Felicity
Arrow: la settima stagione chiuderà la serie CW? Ecco cosa dice Felicity

Nonostante non abbia più il mordente e il seguito delle prime stagioni, la serie Arrow può ancora vantare numerosi fan e telespettatori. Durante una recente intervista a TVGuide, Emily Bett Rickards (interprete di Felicity Smoack) ha dichiarato che la serie CW continuerà con l’obiettivo principale di presentare gli eventi che devono essere ancora narrati, piuttosto che concentrarsi sulla popolarità del protagonista. La settima stagione sarà l’ultima della serie televisiva ispirata all’omonimo fumetto DC Comics?

Arrow: le parole di Emily Bett Rickards

Emily Bett Rickards ha dichiarato riguardo lo show Arrow: ‘Quello che vogliamo fare nella serie TV per intrattenere è raccontare buone storie e, si spera, influenzare il mondo… e a volte per farlo il modo migliore è avere un nuovo show e, a volte, il modo migliore è quello di portare avanti lo spettacolo in corso’.

La settima stagione di Arrow sarà fondamentale per decidere come dovrà proseguire la serie. Dipenderà tutto da questo, ha affermato la Rickards. Se le persone danno più importanza alla popolarità di Oliver Queen, il sindaco di STAR City che di notte veste i panni di Green Arrow, per l’attrice e (pare) per la casa di produzione, l’elemento fondamentale è lo sviluppo della storia e trovare la strada migliore per continuare a raccontare gli eventi mancanti all’arco narrativo della serie TV.

L’Arrowverse continuerà!

Tirando le somme, possiamo dunque intuire che per il momento non ci sarebbero piani da parte dello staff di chiudere la serie Arrow con la settima stagione. Non dimentichiamo poi che l’Arrowverse è composto da altre serie TV quali The Flash, Legends of Tomorrow e Supergirl.

Quindi, ammesso (e non concesso) che Arrow dovesse terminare come telefilm alla fine della season 7, il cast potrebbe essere inglobato nelle altre tre serie TV. A rispondere però in maniera più precisa è proprio Emily Bett Rickards, che ha detto: ‘Credo che tutto dipenderebbe da ciò che sarà considerato interessante in termini di trama. I fan possono continuare ad amare questi personaggi e vederli in altri show’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here