A seguito del clamoroso flop al box-office mondiale di Justice League, il futuro dell’universo cinematografico targato DC Comics appare essere ancora più nebuloso del primo, così come quello incentrato sull’uomo pipistrello. Ben Affleck, infatti, che ha indossato i panni di Batman nelle ultime due pellicole, non sembrerebbe essere intenzionato a ricoprire il ruolo ancora una volta, ma non c’è nulla di confermato.

Stando a quanto riportato dal portale Heroic Hollywood, il film stand-alone incentrato sul cavaliere oscuro e che sarà diretto da Matt Reeves (The War – Il pianeta delle scimmie) inizierà la sua produzione soltanto nel 2019, poichè la Warner ha già tre pellicole da girare nel corso di quest’anno. Attraverso un botta e risposta con un fan su Twitter, il regista ha esclamato che lo sviluppo del film sta procedendo bene e che non potrebbe essere più emozionato di così, mettendo dunque a tacere le voci di una possibile debacle. Ecco uno screen del messaggio:

Le riprese già iniziate, infatti, sono quelle di Shazam!, attualmente in corso in Canada, a cui seguiranno quelle di Wonder Woman II e della pellicola incentrata su Joker, che si vocifera essere diretta da Martin Scorsese. Se il rumor del portale venisse confermato, vorrà dire che The Batman, questo il titolo provvisorio del film, non uscirà nelle sale prima del 2020 o 2021, andando a rappresentare un’attesa di ben otto o nove anni dall’uscita de Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, ultimo capitolo della trilogia firmata da Christopher Nolan.

Il film di Reeves dovrebbe essere ambientato prima degli eventi narrati in Batman v Superman, una sorta di prequel dedicato ai primi anni da vigliante del celebre eroe. La pellicola, inoltre, dovrebbe focalizzarsi sulle sue doti da detective, ben implementate nei videogiochi della saga Arkham, usciti su console e PC. Se così fosse, sarebbe alquanto coerente la scelta da parte di Affleck di lasciare il progetto in favore di un attore più giovane ed in molti hanno già ipotizzato Jake Gyllenhaal come suo sostituto. La speranza è che il nuovo progetto possa avvicinarsi se non addirittura superare la splendida trilogia diretta da Christopher Nolan ed ormai entrata nell’olimpo della cinematografia, anche grazie alla magistrale interpretazione del compianto Heath Ledger.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here