CONDIVIDI

Notte Nba con ben tredici incontri. Ancora una volta decisivo Kemba Walker nella vittoria di Charlotte che supera New Orleans grazie alle giocate del play parso a tratti assolutamente immarcabile. Altra sconfitta per Cleveland che priva ancora di Lebron deve arrendersi a Houston che domina sotto canestro con Dwight Howard. Malgrado le troppe palle perse (24) Milwaukee si sbarazza di Philadelphia confermandosi squadra da trasferta. Pronostico rispettato a Washington dove i padroni di casa battono New York impartendogli la 13esima sconfitta consecutiva (record di franchigia). Altra grande squadra che cade sotto i colpi di Atlanta che con 13/25 da tre demolisce Memphis. Costretta a giocare dopo solo 4’ senza il suo play Deron Williams Brooklyn cade in casa contro Boston che approfitta dei troppi errori d’impostazione della squadra newyorkese. Un’orrenda serata al tiro (33% dal campo) porta la sconfitta a Chicago che perde contro Utah davanti al pubblico dello United Center. Inarrestabile Detroit che supera Dallas centrando la settima vittoria consecutiva dominando a rimbalzo (60-43 per i Pistons). Nate Robinson firma la vittoria di Denver contro Orlando al loro quarto ko consecutivo. Nonostante un’altra ottima gara di Andrew Wiggins Minnesota si deve arrendere a Phoenix subendo il 13esimo ko di fila. Trascinata dal trio Collison-Cousins-Gay Sacramento si sbarazza di Okc e di un Kevin Durant ancora una volta impreciso al tiro (5/13 dal campo). Curry ispira (15 ast) e Thompson finalizza (40 pts) questo può essere il riassunto della vittoria di Golden State contro Indiana penalizzata anche dalla pesante assenza di Roy Hibbert. Il derby di Los Angeles se lo aggiudicano i Clippers che trascinati dal duo Griffin-Paul spazzano via i malcapitati Lakers.

 

I risultati:

 

New Orleans Pelicans – Charlotte Hornets

Risultato finale: 94-98

Pelicans: A. Davis 32 pts, A. Davis 12 rim, Holiday 9 ast.

Hornets: Walker 31 pts, Kidd-Gilchrist 12 rim, Henderson 6 ast.

 

Houston Rockets – Cleveland Cavaliers

Risultato finale: 105-93

Rockets: Harden 21 pts, Howard 19 rim, Harden 9 ast.

Cavaliers: Irving 38 pts, Love 16 rim, Dellavedova 5 ast.

 

Milwaukee Bucks – Philadelphia 76ers

Risultato finale: 97-77

Bucks: Middleton 18 pts, Pachulia 12 rim, Pachulia 7 ast.

76ers: McDaniels 14 pts, Sampson 7 rim, Carter-Williams 5 ast.

 

New York Knicks – Washington Wizards

Risultato finale: 91-101

Knicks: Calderon 17 pts, Acy 9 rim, Hardaway Jr 3 ast.

Wizards: Nene 20 pts, Gortat 11 rim, Wall 8 ast.

 

Memphis Grizzlies – Atlanta Hawks

Risultato finale: 86-96

Grizzlies: Conley 17 pts, Conley 9 rim, Conley 6 ast.

Hawks: Teague 25 pts, Millsap 9 rim, Teague 6 ast.

 

Boston Celtics – Brooklyn Nets

Risultato finale: 89-81

Celtics: Bradley 21 pts, Turner 8 rim, Turner 7 ast.

Nets: J. Johnson 17 pts, Plumlee 12 rim, Jack 4 ast.

 

Utah Jazz – Chicago Bulls

Risultato finale: 97-77

Jazz: Favors 20 pts, Gobert 14 rim, Hayward 5 ast.

Bulls: Butler 16 pts, Butler 11 rim, Butler 3 ast.

 

Detroit Pistons – Dallas Mavericks

Risultato finale: 108-95

Pistons: Monroe 27 pts, Drummond 19 rim, Monroe 6 ast.

Mavericks: Nowitzki 19 pts, T. Chandler 15 rim, Rondo 8 ast.

 

Orlando Magic – Denver Nuggets

Risultato finale: 90-93

Magic: Vucevic 20 pts, Vucevic 11 rim, Payton 6 ast.

Nuggets: Lawson 23 pts, Faried 12 rim, Robinson 7 ast.

 

Phoenix Suns – Minnesota Timberwolves

Risultato finale: 113-111

Suns: Dragic 25 pts, Tucker 9 rim, Dragic 4 ast.

T-Wolves: Wiggins 25 pts, Bennett 10 rim, M. Williams 11 ast.

 

Oklahoma City Thunder – Sacramento Kings

Risultato finale: 83-104

Thunder: Durant 24 pts, Ibaka 10 rim, Westbrook 4 ast.

Kings: Gay 28 pts, Cousins 15 rim, Collison 7 ast.

 

Indiana Pacers – Golden State Warriors

Risultato finale: 102-117

Pacers: Hill 21 pts, Allen 9 rim, West 6 ast.

Warriors: Thompson 40 pts, D. Green 9 rim, Curry 15 ast.

 

Los Angeles Lakers – Los Angeles Clippers

Risultato finale: 89-114

Lakers: Clarkson 14 pts, Bryant 8 rim, Bryant 7 ast.

Clippers: Griffin 27 pts, D. Jordan 13 rim, Paul 11 ast.