Home Serie Tv

Better Call Saul: Jonathan Banks c’è

724

Qualche mese fa dedicammo un breve articoloBetter Call Saul. Come detto più volte, la serie sarà l’attesissimo spin-off di Breaking Bad, divenuto ormai un must per chiunque voglia avvicinarsi al mondo della serialità televisiva.

In quello speciale mi lasciai andare a qualche congettura: ipotizzai, in mezzo al resto, un probabile ritorno del personaggio di Mike Ehrmantraut nello spin-off.

Bene, in questi giorni la congettura (aka speranza) si è realizzata. In attesa di sapere se ci saranno – almeno per un cameo – Giancarlo EspositoBrian Cranston Aaron Paul è giunta la notizia tanto attesa per quanto riguarda Jonathan Banks (Mike Ehrmantraut appunto): l’attore sarà una regular nella serie. Era facile ipotizzarlo visto che la serie partirà come prequel e Saul Goodman (il protagonista della serie interpretato da Bob Odenkirk) aveva già collaborato in passato con Ehrmantraut ma quando ci sono di mezzo contratti e cachet le certezze sono merce rara.

Jonathan Banks, annunciato regular nello spin-off di Breaking Bad
Jonathan Banks, annunciato regular nello spin-off di Breaking Bad.

Quello di Mike è un personaggio controverso, dai tratti spesso ambigui. Chi ha seguito Breaking Bad lo ha visto gestire i traffici di Gus Frings e al tempo stesso prendersi cura della figlia e della nipotina, nonché dei suoi uomini. Si tratta di un personaggio con un background solido ma in gran parte inesplorato, la cui presenza rappresenta senz’altro una ragione in più per credere che questo Better Call Saul sarà opera di assoluto valore.

Bob Odenkirk, protagonista dello spin-off annunciato per Novembre 2014
Bob Odenkirk, protagonista dello spin-off annunciato per Novembre 2014

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here