Home Serie Tv

Bodyguard: la serie con Richard Madden arriva su Netflix

32
Bodyguard - serie tv - Netflix

Ha già conquistato il Regno Unito e dal prossimo mese farà appassionare, in base alle previsioni, il pubblico delle altre nazioni.

Bodyguard, la serie con Richard Madden e Keeley Hawes, è stata acquisita da Netflix per distribuirla fuori dal Regno Unito nei paesi in cui il servizio è attivo.

Si tratta di un thriller della BBC creato e scritto da Jed Mercurio che figura anche come produttore esecutivo. La serie ha debuttato in Gran Bretagna nella fine dello scorso mese di agosto riuscendo ad ottenere lo share del ben 40.9% (il cui primo episodio è stato seguito da più di dieci milioni di spettatori), cioè più di quanto sia mai riuscita a fare altra serie televisiva drammatica. Ora che la serie è arrivata al suo quinto episodio, il numero di spettatori continua a salire inesorabilmente.

Bodyguard è incentrata sulla storia del veterano di guerra David Budd (Richard Madden di GoT), che ora lavora come Specialist Protection Officer per il reparto “Royalty and Specialist Branch” della polizia londinese. Tale corpo di polizia con addestramento speciale è stato preposto, a partire dal 2015, alla protezione dei personaggi più importanti sulla scena politica inglese, come la famiglia reale.

Quando David viene assegnato alla protezione del Ministro dell’Interno Julia Montague (Keeley Hawes), è combattuto tra il suo lavoro e le sue idee, il suo dovere e i suoi ideali politici.

Il cast è composto anche da: Gina McKee, Sophie Rundle, Vincent Franklin, Pippa Haywood, Stuart Bowman e Paul Ready.

La serie con Richard Madden e Keeley Hawes dal prossimo 24 ottobre uscirà su Netflix per conquistare, oltre al Regno Unito, il resto del mondo.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here