Borussia-Juventus

Stasera, mercoledì 8 marzo 2015, si giocherà la partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League Borussia-Juventus. L’inizio è previsto alle 20.45 allo stadio Westfalenstadion (Iduna Park) e la gara si potrà vedere in diretta tv in chiaro su Canale 5, telecronaca di Sandro Piccinini e commento tecnico di Aldo Serena.

A bordo campo in Germania ci saranno Francesca Benvenuti, Mino Taveri e Gianni Balzarini per le interviste in diretta dopo la partita. Il pre partita di Borussia-Juventus comincerà alle 19.30 su Mediaset Italia 2 con Marco Foroni in studio che commenterà insieme ad Alessio Tacchinardi e Arrigo Sacchi.

Alla fine del match si potranno seguire in diretta su Canale 5 interviste, analisi e commenti insieme all’altra gara che si giocherà stasera per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League Barcellona-Manchester City.

Borussia-Juventus probabili formazioni

L’impegno per la Juventus non è facile, non è sufficiente contare sul risultato di andata di 2-1 allo Juventus Stadium e Massimiliano Allegri farà sapere all’ultimo momento il modulo che intenzione di schierare, se con la difesa tre oppure a quattro. L’ipotesi più probabile è quest’ultima soluzione, con Chiellini e Bonucci coppia difensiva centrale affiancati dagli esterni Evra e Lichtsteiner. È rientrato l’allarme e Pogba è stato convocato, fuori per infortunio Sturaro e De Ceglie.
Nel Borussia mancheranno Piszcek e Grosskreutz e in difesa come terzino destro giocherà Kirch affiancato probabilmente da Subotic.

Questo l’elenco dei convocati diffuso da Massimiliano Allegri al termine dell’allenamento di rifinitura a Vinovo: 1 Buffon 3 Chiellini 5 Ogbonna 6 Pogba 7 Pepe 8 Marchisio 9 Morata 10 Tevez 11 Coman 14 Llorente 15 Barzagli 19 Bonucci 20 Padoin 23 Vidal 24 Vitale 26 Lichtsteiner 30 Storari 32 Matri 33 Evra 34 Rubinho 37 Pereyra.

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Kirch, Subotic, Hummels, Schmelzer; Sahin, Gundogan; Aubameyang, Mkhitaryan, Reus; Immobile. Allenatore: Klopp.
Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Marchisio, Pogba; Pereyra; Tevez, Morata. Allenatore: Allegri.