Everybody Knows, il film del regista iraniano Asghar Farhadi con Javier Bardem e Penelope Cruz, è stato scelto per aprire la 71esima edizione del Festival di Cannes, in programma dall’8 al 19 maggio.

Il debutto del thriller psicologico in lingua spagnola è senza dubbio una scelta insolita per l’apertura del festival, una scelta simile è avvenuta quattordici anni prima con La mala educacion di Pedro Almodovar. Aldilà di questi due casi, infatti, i film di apertura sono sempre stati di registi francesi o americani.

Il festival di Cannes, guidato dal direttore artistico Thierry Fremaux, ha già presentato due precedenti film di Asghar Farhadi: Il passato nel 2013 e Il cliente nel 2016, che ha vinto la migliore sceneggiatura a Cannes e ha vinto l‘Oscar per il miglior film in lingua straniera nel 2017 (seconda statuetta vinta per un film in lingua straniera di Fahardi, dopo la vittoria di A Separation nel 2012).

Il film di Farhadi è stato scritto dal regista stesso e parla della storia di Laura (Penelope Cruz) che affronta un viaggio con il marito (Ricardo Darin) e i loro bambini da Buenos Aires a Madrid, sua città natale. Ma il ricongiungimento familiare viene bruscamente interrotto a causa di segreti del passato che affiorano e che cambiano per sempre le vite dei protagonisti.

Apparentemente sembrerebbe un semplice dramma familiare, ma già dal trailer vediamo come questa atmosfera cambia fin da subito, trasformando la storia in un appassionante e coinvolgente thriller.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here