Home Il pranzo della domenica

Carciofi con piselli e patate, Crepes di spinaci e ricotta, Funghi e finocchi gratinati, Torta Pan di Stelle con ricotta e nutella

2436

 

Buonasera a tutti!

Il menù proposto per la prossima domenica è vegetariano, composto da ricette semplici, di facile esecuzione e di buon gusto, con ingredienti salutari e di stagione.

Buon appetito.


Carciofi con piselli e patate

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 carciofi
  • 500 gr. piselli
  • 3 patate
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • sale e olio extra vergine di oliva
  • 1 limone

Procedimento:

Pulire i carciofi eliminando tutte le foglie e la peluria interna; metterli in una scodella con acqua e un limone per qualche minuto. Versare in una padella l’olio, la cipolla a fettine e l’aglio tagliato in due. Fare colorare e aggiungere il cuore dei carciofi tagliati in 4 pezzi, fare insaporire leggermente, versare le patate tagliate a tocchetti e  i piselli, il sale, il prezzemolo e mescolare bene. Aggiungere infine un po’ di acqua, coprire e fare cuocere per circa 30 minuti.

 


Crepes di spinaci e ricotta

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti per 4 persone:

per le crepes:

  • 6 cucchiai di farina
  • 2 uova
  • 500 ml. latte
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino olio extra vergine di oliva
  • noce moscata

per il ripieno:

  • 2 mazzetti di spinaci freschi (se surgelati 8 cubetti)
  • 400 gr. ricotta
  • 80 gr. parmigiano grattugiato

per il condimento:

  • 1 barattolo di pelati
  • a tazza da latte di besciamella
  • cipolla
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Preparare il sugo di pomodoro facendo soffriggere lievemente la cipolla nell’olio, e versare i pelati, sale, coprire e fare cuocere per 20 minuti.
Preparare le crepes, mettendo la farina in una ciotola, aggiungere le uova e il latte un po’ alla volta, amalgamare bene per non formare grumi, mettere un pizzico di sale e un cucchiaino di olio. Lasciare riposare in frigo per mezz’ora.

Ungere un padellino con un po’ di olio, versare un po’ di pastella facendola distribuire su tutto il padellino, quando si colora un po’ girarla e farla cuocere per 1 minuto.

Continuare fino ad esaurimento della pastella.

Preparare adesso il ripieno. Pulire e lavare gli spinaci, farli lessare, strizzare e metterli in una ciotola. Una volta freddi, tritarli con un coltello, unire la ricotta e il parmigiano(lasciandone 3 cucchiai per cospargere le crepes), amalgamare e aggiustare di sale, aggiungere un po’ di noce moscata grattugiata. Riempire le crepes con il composto, arrotolarle e disporle in una teglia imburrata, coprirle con il sugo di pomodoro mescolato con la besciamella, cospargere di parmigiano grattugiato e mettere in forno per 20 minuti a 180°.


Funghi e finocchi gratinati

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 funghi champignon
  • 2 finocchi
  • 4 cucchiai pane grattugiato
  •  2 cucchiai grana grattugiato
  •  limone
  •  olio extra vergine di oliva
  •  prezzemolo – rosmarino
  •  1 spicchio grande di aglio

Procedimento:

Pulire i funghi togliendo il gambo, i finocchi, e lavarli. Preparare un impasto con il pane grattugiato, il formaggio, il prezzemolo, l’aglio e il rosmarino tritati, aggiungere il sale, l’olio e il succo di un limone piccolo, amalgamare,  riempire i funghi  e metterli in una teglia oleata, aggiungere i finocchi tagliati a fettine e passati nell’impasto. Mettere in forno caldo a 180° per 20 minuti.


Torta Pan di Stelle con ricotta e nutella

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di riposo: 2 ore

Ingredienti 6 persone:

  • 2 pacchi di pan di stelle
  • 400 gr. ricotta
  • 300 gr. nutella
  • circa 2 bicchieri di latte
  • 3 cucchiai zucchero 3

Procedimento:

Mettere in una ciotola il latte, immergere i biscotti due alla volta, e metterli in una tortiera foderata con carta da forno, formando uno strato, riempire anche i piccoli spazi con pezzettini di biscotti. Coprire con la ricotta ammorbidita con 3 cucchiai di zucchero,spianandola bene sui biscotti, aggiunge la nutella fatta sciogliere nel microonde. Continuare formando tre strati di biscotti, di cui l’ultimo coperto solo di ricotta con una spruzzata di cacao amaro. Tenere due ore in frigo prima di consumarla.


Il pranzo della domenica
 vi da appuntamento alla prossima settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here