Home Salute

Cavolfiore: un ortaggio ricco di proprietà benefiche

1227
cavolfiore

Il miglior modo per godere a pieno del sapore di frutta e verdura e beneficiare al massimo delle loro proprietà nutritive è quello di rispettare a pieno il ciclo della natura e consumare alimenti di stagione. Ecco perché, durante il periodo invernale, non dovremmo mai dimenticare di inserire nei nostri pranzi e nelle nostre cene il cavolfiore, un ortaggio che, oltre ad essere molto saporito, è ricco di virtù benefiche per la salute.

Del cavolfiore, che appartiene alla famiglia delle Brassica oleracea, più semplicemente alla famiglia dei cavoli, si mangia l’infiorescenza, detta corimbo, la quale contiene numerosi sali minerali importanti per il nostro organismo. E’ ricco di potassio, indispensabile per la sintesi dell’energia, di calcio, benefico per le ossa, i denti e la coagulazione del sangue, e di fosforo, la cui carenza può provocare disturbi ossei, perdita di peso e perenne senso di stanchezza.

Ma il cavolfiore è anche l’ortaggio con la maggiore concentrazione di vitamina C, una sostanza indispensabile per il nostro sistema immunitario, la quale stimola la produzione di anticorpi e di interferoni e che, abbinata all’azione della vitamina E, protegge le cellule dai radicali liberi.

Immagine: Pixabay
Immagine: Pixabay

25 calorie ogni 100 grammi lo rendono un alimento particolarmente indicato anche per chi sta seguendo una dieta dimagrante: o come condimento, cotto al vapore o bollito, o come primo piatto, sottoforma di zuppa, il cavolfiore può trasformarsi in una pietanza gustosa, benefica per la salute e amica della linea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here