Charlotte, malgrado le assenze importanti di Stephenson e Jefferson supera all’Air Canada Centre i Toronto Raptors centrando il quarto successo consecutivo. Solito trascinatore per gli Hornets Kemba Walker, reduce da tre match con almeno 30 punti, il play porta i suoi alla vittoria con 29 punti, 7 rimbalzi e 8 assist. Houston passeggia al Madison Square Garden contro i New York Knicks privi di Anthony, Stoudemire e del nostro Andrea Bargnani. I Knicks che ormai si contendono con Philadelphia il non ambito primato di squadra peggiore della Nba, subiscono contro i Rockets la 14esima sconfitta di fila perdendo 24 delle ultime 25 partite. Dopo una partenza sprint Miami cade sotto i colpi di Portland trascinata da Aldridge e Matthews. I padroni di casa dopo un primo tempo chiuso con un misero 38% dal campo si svegliano nella ripresa, dominando Wade e compagni in tutte le zone del parquet.

 

I risultati:

 

Charlotte Hornets – Toronto Raptors

Risultato finale: 103-95

Hornets: Henderson 31 pts, Kidd-Gilchrist 12 rim, Walker 8 ast.

Raptors: Lowry 24 pts, Lowry 7 rim, Lowry 7 ast.

 

Houston Rockets – New York Knicks

Risultato finale: 120-96

Rockets: Harden 25 pts, Howard 10 rim, Harden 9 ast.

Knicks: Wear 21 pts, Early 6 rim, Larkin 5 ast.

 

Miami Heat – Portland Trail Blazers

Risultato finale: 83-99

Heat: Wade 23 pts, Whiteside 8 rim, Bosh 5 ast.

Blazers: Aldridge 24 pts, Aldridge 12 rim, Matthews 5 ast.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here