CONDIVIDI

Secondo quanto riportato da Espn Chicago starebbe puntando nuovamente Kevin Love. L’offerta dei Bulls presentata a Minnesota sarebbe l’inserimento di Jimmy Butler e Taj Gibson nella trattativa. Malgrado Cleveland sia in vantaggio sul lungo dei T-Wolves Chicago sta tentando in tutti modi di inserirsi nella trade.

Dopo aver fallito l’obiettivo Carmelo Anthony Chicago sta provando nelle ultime ore ad inserirsi nuovamente nella corsa a Kevin Love. Secondo quanto riportato da Marc Stein di Espn i Bulls sarebbero disposti a scambiare Jimmy Butler e Taj Gibson pur di avere il lungo nato a Santa Monica (California). Mentre Golden State sembra essersi defilata, vista la reticenza della squadra californiana nel inserire nell’affare Klay Thompson, Chicago rimane insieme a Cleveland la squadra in corsa per un possibile cambio di maglia per Love desideroso di arrivare in un team pronto al titolo fin da subito. Cleveland rimane in vantaggio, visto l’allettante offerta proposta a Minnesota (nel pacchetto sarebbero inclusi Andrew Wiggins, Anthony Bennet e una futura prima scelta al draft) e la possibilità di formare un nuovo big three con James e Irving, ma Chicago rimarrà alla finestra pronta a sfruttare il mancato accordo fra le due franchigie.