CONDIVIDI

Parte con due match il 2015 Nba. Dopo il ko contro Brooklyn Chicago si rialza vincendo contro Denver in un match equilibrato. Trascinatori dei Bulls sono stati Jimmy Butler (giocatore della settimana nella Eastern Conference) e Derrick Rose (7/25 dal campo) che dopo un inizio da incubo prende in mano la squadra nell’ultimo e decisivo quarto. Nell’altra gara della notte Sacramento supera Minnesota grazie ad una tripla dell’ex di turno Derrick Williams (3/6 da tre) che condanna i T-Wolves al decimo ko consecutivo. Per Minnesota non sono bastati i 27 punti del rookie Wiggins (11/22 dal campo) parso molto ispirato e l’ottimo lavoro sotto canestro di Gorgui Dieng (doppia-doppia con 15 punti e 10 rimbalzi).

 

I risultati:

 

Denver Nuggets – Chicago Bulls

Risultato finale: 101-106

Nuggets: W. Chandler 22 pts, Faried 19 rim, Lawson 7 ast.

Bulls: Butler 26 pts, Noah 11 rim, Butler 8 ast.

Sacramento Kings – Minnesota Timberwolves

Risultato finale: 110-107

Kings: Gay 21 pts, Landry 9 rim, Collison 6 ast.

T-Wolves: Wiggins 27 pts, Dieng 10 rim, M. Williams 8 ast.