Home Serie Tv

Dietland, da oggi la serie tv con Julianna Margulies

74
dietland - serie tv
Dopo il successo di The Good Wife, la serie televisiva statunitense della CBS di genere drammatico e giudiziario, la protagonista Julianna Margulies torna in tv con una nuova serie. Parliamo di Dietland, una sorta di dark comedy post femminista in dieci episodi, creata, diretta e prodotta da Marti Noxon e ispirata al best-seller omonimo di Sarai Walker del 2015. Dalla critica, il romanzo è stato definito come un brillante mix fra un manifesto femminista e ‘Fight Club’, il romanzo di Chuck Palahniuk.
Visto il successo del romanzo, si è pensato ad un adattamento televisivo seriale. Nel cast troviamo come protagoniste Joy Nash nei panni di Plum Kettle e la vincitrice di un Golden Globe e di un Emmy AwardJulianna Margulies nel ruolo della perfida Kitty Montgomery. Insieme a loro anche Robin Weigert nel ruolo di Verena BaptistTamara Tunie  in quello di Julia, Erin Darke nel ruolo di LeetaRowena King in quello di Cheryl Crane-MurphyWill Seefried interpreta Ricardo Davila e Tramell Tillman è il migliore amico di Plum Steven.
Gli episodi seguono la vita di Plum, la ghost-writer di un fashion magazine a New York: la protagonista scrive una rubrica di consigli mentre affronta il difficile rapporto con il suo fisico e il suo duro percorso per arrivare ad un’accettazione reale. Ma mentre prende in considerazione l’idea di sottoporsi ad un intervento chirurgico per dimagrire, Plum entra in contatto con un gruppo femminista underground.
Così la ragazza si trova alle prese con diversi piccoli problemi tipici delle donne di oggi: come ad esempio quello di vivere in una società abbastanza maschilista, la misoginia, il sessismo e gli standard di bellezza irraggiungibili proposti dal mondo della moda e dai media. 
Dietland verrà trasmessa da oggi, 4 giugno, sul canale AMC con cadenza settimanale; mentre in Italia arriva domani 5 giugno 2018 su Amazon Video ad un solo giorno dal debutto statunitense per poi proseguire ogni martedì fino al prossimo 31 luglio. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here