Home Basket

Draft 2014: Andrew Wiggins la prima scelta, Alessandro Gentile va a Houston

318

I Cleveland Cavaliers scelgono Andrew Wiggins come prima scelta del Draft tenutosi la scorsa notte al Barclays Center di Brooklyn. Jabari Parker viene scelto dai Milwaukee Bucks alla numero due, mentre Joel Embiid, il favorito prima dell’infortunio al piede destro, viene scelto con la terza chiamata da Philadelphia. Soddisfazione anche per Alessandro Gentile scelto da Houston.

 

Dato per favorito dopo l’infortunio del suo compagno di squadra a Kansas Joel Embiid, Andrew Wiggins non ha disatteso i pronostici venendo chiamato dai Cleveland Cavaliers come prima scelta assoluta. Indicato da molti come il più completo e pronto per i parquet Nba fra tutti i talenti del Draft. Wiggins (17 punti e 5.9 rimbalzi di media con la maglia di Kansas)  è il secondo canadese consecutivo a essere scelto come prima scelta assoluta (l’anno scorso toccò a Anthony Bennett, scelto proprio dai Cavaliers). Grande soddisfazione anche per l’italiano Alessandro Gentile che viene scelto con la 53esima chiamata da Minnesota e girato a Houston per una cifra intorno al milione di dollari. Gentile si va ad aggiungere a la già nutrita colonia italiana in Nba che vanta anche il neo campione Marco Belinelli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here