Home Anime

Dragon Ball Super – Recensione episodio 16: Bulma fa amicizia con Whis

127
Dragon Ball Super - Recensione episodio 16: Bulma fa amicizia con Whis
Dragon Ball Super - Recensione episodio 16: Bulma fa amicizia con Whis

Eccoci giunti alla recensione di un nuovo episodio di Dragon Ball Super. Passata la lunga e furibonda battaglia tra Goku e Beerus, è tempo di qualche episodio ‘riempitivo’ in cui i nostri amici si prendono un po’ di relax per ricaricare le energie. Il signore della distruzione è stato un nemico davvero arduo, ben più terribile di tutti gli altri villain affrontati da Goku finora. Anche se definire Beerus ‘villain’ nel vero senso della parola è un po’ inesatto.

Lui è una divinità, ha un ruolo ben definito (quello di distruggere) che si antepone a quello dei Kaioshin (ovvero, il potere della creazione) quindi i suoi metodi (seppur drastici e dettati dal suo carattere viziato e infantile) sono in qualche modo giustificati, in quanto è al di sopra del concetto di Bene e di Male. Bando alle ciance, cosa è avvenuto nell’episodio 16 di Dragon Ball Super? Mettetevi comodi (gustandovi magari pane e nutella o una Kinder fetta a latte) che ve lo diciamo qui di seguito!

Dragon Ball Super, episodio 16: Whis e la grande abbuffata

Whis, il maggiordomo di Lord Beerus, ha deciso di prendersi un po’ di vacanza, approfittando del fatto che anche il suo padrone è a riposo. L’essere cosmico ha deciso di visitare la Terra e di gustare i cibi più prelibati che il nostro pianeta può offrire. Ad accompagnarlo Bulma, la quale visita assieme a lui i migliori ristoranti e locali assieme al suo nuovo ‘amico’, il quale è al settimo cielo nel mangiare i piatti più più tipici della cucina giapponese!

In verità, quello di Bulma è tutto un piano ben congegnato: il suo scopo è quello di entrare nelle grazie di Whis e di essere salvata assieme a Vegeta e Trunks, nel caso in cui Lord Beerus decida di distruggere la Terra in futuro. Intanto, Goku è tornato al lavoro dei campi e riceve la visita del fidato amico Crili mentre è intento a lavorare la Terra col suo trattore.

Crili inizia a parlare con Goku del più e del meno, notando come oramai il divario di forza tra i due sia immenso. Il bonzo (o meglio, ex bonzo oramai) chiede a Goku di tirargli un pugno con tutta la potenza che ha. Una richiesta un po’ bizzarra direte voi, ma Crili spiega tutto: egli vuole comprendere se sia ancora in grado di poter lottare, oppure di continuare a svolgere il suo ruolo di marito e padre di famiglia, ritirandosi definitivamente dalle arti marziali.

Goku, un po’ titubante, alla fine si fa convincere e tira a Crili un pugno che lo fa volare via a chilometri di distanza. C-18, l’amorevole moglie di Crili, assiste e cura il marito, facendogli notare come la sua richiesta sia stata del tutto folle. Ma Crili ora ha le idee ben chiare: i tempi nelle vesti di guerriero per lui sono oramai finiti.

Vegeta intanto scopre che Bulma frequenta Whis, ma al principe dei saiyan non interessa tanto la presunta ‘tresca’ tra sua moglie e il maggiordomo di Lord Beerus, quanto lo stesso Whis. Il saiyan nota che è impossibile esplorare la sua aura e si rende conto che anche lo stesso Whis sia in realtà un essere celeste! In questo episodio, si scopre infatti che Whis non è solo il servo, ma anche lo stesso maestro di Beerus! Di conseguenza, almeno in teoria, costui potrebbe essere addirittura più forte del signore della distruzione.

Vegeta prega Whis di diventare suo mentore, in maniera tale da raggiungere una potenza ancor più elevata di quella di Beerus. In cambio, il principe di saiyan gli preparerà il piatto più buono che abbia mai mangiato. Vegeta tenta di cucinare qualcosa con le uova, ma il principe dei saiyan è tanto talentuoso e bravo nei combattimenti, quanto pessimo e disastroso nei panni di cuoco. Vegeta allora gioca l’ultima carta: fa provare al maestro di Beerus del rame istantaneo ed al primo assaggio, Whis va in brodo di giuggiole per la soddisfazione!

L’essere cosmico decide di allenare Vegeta sul pianeta di Lord Beerus e Bulma, prima di salutarlo, regala al marito una nuova tuta da combattimento. Tempi duri si prospettano per Vegeta e il nostro amico dovrà mangiarne di polvere prima di poter sperare di diventare forte almeno quanto Lord Beerus. E Goku? Sicuramente anche quest’ultimo avrà voglia di unirsi al suo amico-rivale molto presto!

Dragon Ball: considerazioni personali

Un episodio davvero carino e divertente, in cui Vegeta torna incredibilmente in una veste puramente comica. Davvero esilarante la scena in cui il saiyan cerca di rompere delle uova per preparare a Whis un pranzetto con i fiocchi. Il tutto termina con un epic fail, quando da una delle uova esce un tenero pulcino sotto gli occhi imbarazzati del principe dei saiyan. Appuntamento col prossimo episodio di Dragon Ball Super!

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here