Home Anime

Dragon Ball Super – recensione episodio 20: arriva Jaco

43
Dragon Ball Super - recensione episodio 20: arriva Jaco
Dragon Ball Super - recensione episodio 20: arriva Jaco

In questo nuovo episodio di Dragon Ball Super facciamo la conoscenza di un personaggio apparso per la prima volta in un altro manga di Akira Toriyama. Si chiama Jaco e di professione fa il pattugliatore galattico. Jaco ha, nel più e nel meno, lo stesso ruolo che ricoprono Hal Jordan e John Stewart nei panni di Lanterna Verde. Non dimentichiamoci inoltre che Freezer è risorto ed è pronto a prendersi la sua rivalsa su Goku. Quali sono le intenzioni del tiranno galattico? Scopriamolo qui di seguito!

Dragon Ball Super: Freezer più cattivo che mai

Tornato in vita, Freezer viene accolto da Sorbet e dai soldati del suo esercito. inizialmente, il changeling non riconosce il suo sottoposto, ma quest’ultimo gli spiega che un tempo era a capo della terza regione stellare. Freezer ancora non crede di essere tornato in vita; Sorbet dice al suo signore di non essere riusciti a localizzare Namecc, ma in cambio sono giunti sulla Terra, rendendo possibile la sua resurrezione tramite le sfere del drago del pianeta.

Intanto, Tagoma si presenta al suo nuovo padrone e Sorbet lo informa che in qualità di guerriero non ha nulla da invidiare a soldati come Zarbon e Dororia, uccisi da Vegeta in Dragon Ball Z. A quel punto, Freezer inizia a ricordare la sua esperienza all’inferno, descrivendolo come un luogo straziante. Infatti, il malvagio essere non si è mai pentito dei suoi peccati e non ha mai avuto di conseguenza l’occasione di purificarsi e reincarnarsi in un nuovo essere. Freezer decide di compiere la sua vendetta, ma prima dovrà allenarsi per poter tenere testa a Goku e agli altri guerrieri della Terra.

Dragon Ball Super: prosegue l’allenamento di Goku e Vegeta

Goku e Vegeta continuano ad allenarsi sul pianeta di Lord Beerus, assistiti dall’attenta presenza di Whis. Li raggiunge Beerus, ancora mezzo assonato. I due saiyan lo hanno infatti disturbato mentre lui dormiva beatamente. Il signore della distruzione improvvisamente starnutisce e manda via dal naso una sfera di energia che va a distruggere un intero pianeta.

Beerus chiede a Goku e Vegeta perché siano da lui ad allenarsi e se per caso abbiano intenzione di diventare loro successori in qualità di signori della distruzione. In realtà, i due guerrieri non vogliono fare altro che diventare sempre più forti. Intanto, la divinità felina viene a sapere che Whis sta andando di nascosto sulla Terra, approfittando del fatto che il suo padrone passi la maggior parte del tempo a dormire.

Dragon Ball Super: il debutto di Jaco

Jaco, protagonista del manga Jaco il pattugliatore galattico, fa ora il suo debutto ufficiale in Dragon Ball Super. Chi ha letto il fumetto, sa che lui è amico della sorella di Bulma, Tights. Sono passati quattro mesi dalla resurrezione di Freezer. L’alieno giunge sulla Terra, atterrando proprio nei pressi della Capsule Corporation e viene notato da Goten e Trunks, i quali sono incuriositi dalla navicella di quello strano essere proveniente dallo spazio. Bulma invece riconosce subito il suo amico di infanzia e gli chiede il perché del suo ritorno sulla Terra dopo tanti anni di assenza. L’alieno spiega che Freezer è tornato in vita e si sta dirigendo verso la Terra con scopi sicuramente malvagi.

Anche Crili torna in azione

Saputo dell’imminente arrivo di Freezer, Crili decide di tornare a combattere e si fa rasare a zero da C-18 per concentrarsi meglio durante la battaglia. Assieme a lui, il Genio delle tartarughe, Tensing, Junior e Gohan sono pronti per lo scontro, che non sarà per nulla facile, dato che il tiranno galattico ha raggiunto una forza combattiva inimmaginabile.

Considerazioni finali

Un episodio in cui assistiamo al ritorno in scena di Lord Beerus e dell’arrivo di Jaco, che finora era apparso solo in un’avventura cartacea di Dragon Ball. In verità il personaggio dice poco o niente ed anche il manga di cui è protagonista risulta essere abbastanza scialbo come ‘prequel’ della serie.

Crili è poi l’eterno indeciso: aveva ufficialmente abbandonato il combattimento ed ora torna in azione. Freezer, tornato in vita, dimostra essere il solito arrogante e prepotente che noi tutti conosciamo. A quanto ammonterà il suo livello di combattimento dopo l’allenamento di quattro mesi? Appuntamento alla prossima puntata!

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

RASSEGNA PANORAMICA
Dragon Ball Super - recensione episodio 20: arriva Jaco
Articolo precedenteCaptain Marvel: le ipotesi dei fan sul film
Articolo successivoMaturità 2018: alcuni degli argomenti possibili

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here