Home Calcio

È quasi fatta tra la Juventus e Wesley Sneijder

1675
juventus

Secondo le ultime notizie di calciomercato, i dirigenti della Juventus avrebbero contattato al telefono Wesley Sneijder per sondare il suo interesse ad un eventuale trasferimento a Torino. La risposta del centrocampista olandese sarebbe stata affermativa, anche perché il Galatasaray non gli paga lo stipendio da diversi mesi.

Football.ua [CC BY-SA 3.0, CC BY-SA 3.0 or GFDL], via Wikimedia Commons
Football.ua [CC BY-SA 3.0, CC BY-SA 3.0 or GFDL], via Wikimedia Commons
Wesley Sneijder è uno dei possibili trequartisti che piacciono a Massimiliano Allegri, tuttavia rimane l’ostacolo economico, perché le richieste del giocatore sono piuttosto elevate. Il Galatasaray gli paga circa 5,5 milioni di euro netti a stagione, cifra che la Juventus non raggiunge nemmeno per Gianluigi Buffon, che ne guadagna 4,5.

La squadra turca versa in gravi condizioni economiche tanto da non pagare i suoi giocatori da parecchi mesi, per cui non avrebbe problemi a svincolare Wesley Sneijder, al quale scadrebbe il contratto nel 2016.

Wesley Sneijder è stato acquistato dall’Inter nel 2013 per 7,5 milioni di euro più bonus ed ha firmato un contratto fino a giugno 2016 per uno stipendio di 5,5 milioni di euro a stagione.

In precedenza ha giocato nel Real Madrid, dal 2007 al 2009 e nell’Ajax, dal 2002 al 2007. Con l’Inter ha vinto la Champions League 2009-2010 e la coppa del mondo per club nel 2010, ha giocato 76 partite e realizzato 13 gol.

Con il Galatasaray al momento ha giocato 54 partite e segnato 18 gol. Inizialmente era Xherdan Shaqiri l’obiettivo di mercato principale della Juventus, ma adesso, anche considerando l’interesse dell’Inter, la ricerca è più orientata verso Wesley Sneijder.

Bisogna considerare che l’operazione Xherdan Shaqiri sarebbe molto costosa, il Bayern Monaco chiede 15 milioni di euro per un prestito obbligatorio quindi Giuseppe Marotta sarebbe più orientato verso l’ex interista, anche perché risponde maggiormente alle esigenze di Massimiliano Allegri di un trequartista puro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here