Home Cinema

Eric Bana nel cast di Knights of the Round Table

1529

La Warner Bros ha annunciato che ci sarà anche Eric Bana nel nuovo franchise dedicato alla saga di Re Artù, intitolato Knights of the Round Table. L’attore, che già si era prestato in un ruolo epico nel Troy di Wolfgang Petersen, interpreterà questa volta il padre di Artù.

Per quanto riguarda il resto del cast, il ruolo del protagonista è stato affidato a Charlie Hunnam, mentre Astrid Berges-Frisbey sarà la regina Ginevra e Jude Law, probabilmente, il villain Mordred.

Guy Ritchie (Sherlock Holmes), attualmente impegnato nelle riprese di The Man From UNCLE, aveva lavorato con Lionel Wigram alla sceneggiatura, basata su uno script di John Hodge (Trainspotting) e su uno La morte di Arthur di Thomas Mallory, serie suddivisa in 8 libri.

A questo progetto la Warner Bros pensava già da diverso tempo. Si era pensato a un cast composto da Colin Farrell, Gary Oldman e Kit Harington (Game of Thrones), rispettivamente Lancillotto, Merlino e Artù, ma in tal caso il budget sarebbe stato troppo alto. D’altronde solo dieci anni fa c’era stata l’ennesima rivisitazione del ciclo con King Arthur, che aveva tutt’altro che incantato.

Come al solito, di questi tempi a Hollywood, anziché di sforzarsi a creare soggetti nuovi, si pensa soprattutto a reboot o a remake di saghe di successo. Riportare in auge una serie usurata come quella dei Cavalieri della Tavola Rotonda – che in tal caso sarebbe diluita addirittura in sei film – è un rischio molto forte, soprattutto per la vasta quantità di romanzi e film che ha ispirato.

Il flop è nell’aria già in partenza. Mai dire mai in questi casi. Ma una cosa è certa: per incantare il pubblico odierno non basterà la magia di Merlino.

Il film, sceneggiato da Joby Harold, uscirà nelle sale il 22 luglio 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here