CONDIVIDI

Secondo i dati forniti dal Dipartimento delle Pubblica Sicurezza, nel 2015 il numero delle autovetture rubate è stato inferiore rispetto al 2014; infatti dal rapporto emerge che le auto trafugate nel 2015 sono state 114.121 contro i 120.495 nel 2014, con un numero maggiore di veicoli recuperati.

Tuttavia nonostante le riduzione, attualmente sono 13 le automobili che spariscono ogni ora, per un totale giornaliero di 312 auto rubate.

Calano i furti di auto

La regione con il maggior numero di furti è la Campania con 23.682 auto scomparse ed un recupero del 36%; al secondo posto il Lazio con 18.709 ed un recupero del 30%; al terzo posto la Puglia con 17.046 furti ed una percentuale di restituzioni del 45%; al quarto posto si trova la Lombardia con 15.093 ed il 48% di ritrovamenti: infine al quinto posto la Sicilia con 14.535 di furti ed il 42% di recupero.

All’altro capo della classifica si trova la Valle D’Aosta con 40 auto rubate di cui 15 recuperati, poi in Trentino Alto Adige con 223 furti e 161 rinvenimenti, infine il Molise con 340 furti d’auto e 92 ritrovate.

furti_auto

Per quanto riguarda le città, il primato spetta a Napoli con 17.290 furti l’anno (circa 47 al giorno), con 6007 auto recuperate (38%), al secondo posto Roma con 17.194 furti e 4.926 recuperi (28%), infine Milano con 9.115 auto rubate e 3.940 rinvenimenti (43%). La Sicilia è invece al primo posto per i furti dei mezzi pesanti, 358, seguita dalla Lombardia, 309, e dalla Campania, 279.

La provincia più onesta è Belluno, con solo 19 auto rubate ed un recupero del 68%. Sembra che le utilitarie siano le macchine preferite dai ladri, ma la più amata è la Fiat Panda, lo scorso anno ne sono state rubate 11.632, con una percentuale di rinvenimento del 56% .Le tecniche maggiormente utilizzate dai ladri rimangono la forzatura delle portiere o la rottura dei vetri, ma alcuni di loro fanno uso anche di mezzi più sofisticati che vanno ad inibire il funzionamento del telecomando.

Il mercato nero dei ricambi è il luogo di maggiore destinazione delle autovetture rubate, mentre alcune vengono restituite al proprietario tramite una estorsione.