Home Cinema

Gravity è il film scientificamente meno accurato secondo la NASA

14
Gravity - NASA

Gravity è un film del 2013 diretto, co-scritto, co-montato e co-prodotto da Alfonso Cuarón, con Sandra Bullock e George Clooney nel ruolo di protagonisti.

La pellicola, che ha aperto la 70ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, si è aggiudicata ben 7 statuette su 10 candidature: Miglior regia ad Alfonso Cuarón, Migliori effetti speciali, Miglior fotografia, Miglior montaggio, Miglior colonna sonora, Miglior sonoro e Miglior montaggio sonoro.

Il film di Alfonso Cuarón anche al botteghino ha incassato oltre 720 milioni di dollari  in tutto il mondo

L’unica pecca è appena arrivata da alcune scienziate della NASA. In un video diffuso dalla BBC, infatti, in cui è stata stilata una classifica dei migliori e peggiori film ambientati nello spazio, Gravity è stato definito e classificato come il meno accurato tra tutti.

Ma il film di Cuarón non è stato il solo ad essere criticato: anche ArmageddonIl Pianeta della Scimmie Mission to Mars e Pianeta rosso non sono stati trattati benissimo dalle donne della NASA. A differenza di InterstellarIl diritto di contare, The Martian e soprattutto Apollo 13 che hanno ricevuto le lodi delle studiose.

Ciò che invece le ha portate ad una dura critica è che la pellicola Gravity ha una scarsissima verosimiglianza con la realtà. Inoltre, nella trama, tutto quello che sembrava andare male, effettivamente è andato male ed è proprio questo tipo di impostazione a non essere piaciuta alle scienziate perchè non è sicuramente quello che alla NASA vogliono si pensi delle missioni umane nello spazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here