Home Cinema

Guillermo del Toro: accordo esclusivo con DreamWorks Animation

7
Il regista, sceneggiatore, produttore cinematografico messicano Guillermo del Toro ha appena firmato un accordo esclusivo con DreamWorks Animation.
Per il regista che ha vinto numerosi premi Oscar per The Shape of Water, questo è l’ultimo accordo dopo quello raggiunto, sempre questo mese, con Fox Searchlight per scrivere, produrre e dirigere progetti di live action.
Si tratta di un accordo pluriennale con DreamWorks che porterà il regista a scrivere, produrre e dirigere film per lo studio di animazione.
Del Toro ha già occupato alcuni uffici nel campus di Glendale, in California e si è detto soddisfatto di lavorare con il presidente Chris deFaria e gli artisti di talento dello studio cinematografico.

Negli anni il regista ha maturato un forte legame con DreamWorks: in passato ha infatti lavorato come consulente creativo per Kung Fu Panda 2 e Megamind e come produttore esecutivo per Rise of the Guardians, Il gatto con gli stivali e Kung Fu Panda 3.

Da parte di DreamWorks, il coinvolgimento del regista con la divisione cinematografica si estenderà oltre i progetti cinematografici e includerà anche la collaborazione di deFaria e dei numerosi artisti e tecnologi dello studio su alcuni dei programmi pilota innovativi dell’azienda. L’intento è quello di portare aventi tecniche innovative per far sviluppare dello storytelling su più piattaforme di contenuti.

Quando deFaria era un dirigente della Warner Bros., lui e del Toro hanno lavorato insieme a diversi progetti, tra cui il Pacific Rim del 2013.

Adesso la particolarità di questo accordo sta nella totale esclusività: Guillermo del Toro starà infatti tutto il tempo disponibile a lavorare con loro, a proporre e condividere le idee.

DeFaria ha aggiunto che spera che questa sia la prima di molte collaborazioni, dal momento che vuole che DreamWorks Animation sia una casa per artisti che hanno delle voci fantastiche.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here