Home Serie Tv

Hache, la serie tv spagnola di Netflix

74

Probabilmente arriverà nel 2019 la nuova serie televisiva spagnola targata Netflix. Ma non è la prima volta che Netflix punta sulla Spagna, finora sono state ben quattro le produzioni realizzate: Las Chicas De Cable che è stata rinnovata per una terza stagione, Paquita Salas confermata anche per il 2019, la nuova stagione de La Casa Di Carta e la prossima uscita Élite.

La serie drammatica Hache, il nuovo progetto di Netflix, diventa quindi la sua quinta serie spagnola. Sarà prodotta da Weekend Studio, la società di produzione appena creata dal regista Tomás Cimadevilla e dal conduttore di Canal+ Spagna Jorge Iglesias (questi ultimi saranno i produttori esecutivi).

Si tratta di un thriller al femminile ispirato ad una storia vera: racconta infatti dello spaccio di eroina nella Barcellona negli anni Sessanta, continuando in questo modo il filone intrapreso con Narcos ed El Chapo.

Ideata e scritta da Verónica Fernández (in passato ha lavorato ne Il Principe e Velvet Coleccion) la serie è incentrata sulla vicenda di Helena, una donna che si ritrova catapultata all’interno del losco traffico di eroina. Inizialmente è prevista una stagione di otto episodi della durata di 60 minuti ciascuno.

La celebre piattaforma dello streaming ha annunciato, tra l’altro, anche i nomi degli attori protagonisti: saranno Adriana Ugarte che interpreterà Helena e Javier Rey.

Il vice presidente di International Originals di NetflixErik Barmack, ha confermato l’entusiasmo in merito al progetto e la stima e la fiducia riposta nei due attori ed è certo che il fascino suscitato dalla serie potrà conquistare il pubblico globale.

Anche il Weekend Studio ha, di recente, mostrato la soddisfazione che il loro primo progetto sia proprio una serie originale per Netflix.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here