Home Serie Tv

Heathers, la serie tratta dal film Schegge di follia

2228
Heathers - serie tv - schegge di follia

Schegge di follia è un film del 1989 creato da Jason A. Micallef e diretto da Michael Lehmann, una sorta di commedia nera tra il drammatico e il grottesco, una novità assoluta del periodo che ha ispirato anche altri film appartenenti a questa categoria.

Adesso Schegge di follia farà il suo debutto sul piccolo schermo con una serie televisiva dal titolo Heathers, di cui pochi mesi fa è stato diffuso il trailer ufficiale.

Come nel film, Veronica Sawyer (la ventenne attrice americana Grace Victoria Cox), è un’adolescente che si confronta con il trio di Heathersun gruppo di studenti molto popolari al Westerburg High facendosi aiutare dall’amico J.D. (una novità della serie, rispetto al film, è che il trio comprende due ragazze, Melanie Field e Jasmine Mathews, ed un ragazzo Brendan Scannell che si identifica come queer, ragazzo particolarmente eccentrico).

Durante una festa, Veronica dà della “grassa” a Heather Chandler a causa di un attacco di rabbia. Heather Chandler promette, quindi, di rovinare la vita sociale di Veronica a scuola. La coppia di amici si reca nella stanza di Heather Chandler e cerca di scattarle una foto in cui indossa un cappello nazista, per poi pubblicarla sui profili social di Heather. Prima che i due riescano a pubblicarla, Heather si sveglia. A quel punto JD inganna Heather Chandler facendole prendere una pillola, che sembra ucciderla. Veronica e l’amico postano un messaggio di suicidio sui social media di Heather e scappano. Il finto messaggio d’addio è diventato immediatamente virale e Heather, che non è morta, decide di sfruttare la sua nuova popolarità.

La serie sarebbe dovuta uscire in questi mesi negli Stati Uniti, ma per rispetto delle stragi causate dalle sparatorie nelle scuole di Parkland, il debutto televisivo è stato posticipato a luglio di quest’anno. La Paramount ha comunicato che il pilot andrà in onda il prossimo 10 luglio. Mentre la data d’uscita in Italia non è stata ancora comunicata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here