Home Cinema

Hostiles – Ostili: in arrivo domani nelle sale italiane

102
CONDIVIDI
hostiles

Domani, giovedì 22 marzo, arriva nelle sale italiane Hostiles – Ostili, il film diretto dal regista statunitense Scott Cooper (suo quarto lungometraggio) e distribuito da Notorious Pictures.

Nel cast gli straordinari Christian Bale e Rosamund Pike, con loro anche Wes StudiAdam BeachBen FosterJesse PlemonsRory Cochrane e Q’orianka Kilcher.

Ambientato nel 1892 racconta la storia di un eroico capitano dell’esercito (Christian Bale) che accetta di scortare, suo malgrado, un capo guerriero Cheyenne (Wes Studi) insieme alla sua famiglia fino alle loro terre natie.

I due vecchi rivali si ritrovano, così, ad affrontare un incredibile viaggio che inizia da Fort Berringer, un isolato accampamento nel Nuovo Messico, e arriva fino alle praterie del Montana. Durante il cammino incontrano una giovane vedova (Rosamund Pike), che ha assistito all’assassinio dei suoi familiari e insieme a lei dovranno sopravvivere alle insidie di quel paesaggio spietato e alle ostili tribù del posto.

Presentato al Festival di Toronto e inaugurato la dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma lo scorso autunno, ha ottenuto grande successo da parte della critica e del pubblico presente in sala.

Si tratta di un western drammatico e non convenzionale incentrato sul conflittuale e difficile rapporto tra esercito e i nativi americani. Nonostante la matrice hollywoodiana, ci troviamo difronte ad un film dallo stile completamente rinnovato e moderno.

Il film, infatti, è un classico rivisitato: la sua particolarità sta nel superare il contrasto tra esercito e nativi per porre al centro alcuni importanti temi come l’accoglienza e il dialogo.

In Hostiles numerosi sono gli episodi feroci e crudeli, ma la violenza non è tutto: perché nel film di Cooper è la speranza verso il futuro ad avere il sopravvento su tutto, ponendo lo sguardo verso un mondo in rapida trasformazione che si prepara ad entrare nel XX secolo.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here