Home Cinema

I film al cinema dal 1° Gennaio 2015

1798
cinema gennaio 2014

Buon giovedì cari cinefili, ma soprattutto buon 2015! Inizia oggi questo nuovo anno e, sperando che siano 365 giorni di pura felicità, parliamo un po’ di cinema. Nei mesi scorsi sono stati annunciati moltissimi film per questo nuovo anno e le uscite iniziano proprio oggi, in questo freddo 1° gennaio. Siete pronti per scoprirli insieme a noi?

American Sniper racconta la storia di Chris Kyle, un soldato inviato in missione che ben presto diventa l’eroe dei cecchini delle Forze Armate americane. Sulla sua testa, però, pesa una proficua taglia. Il film sarà nelle nostre sale cinematografiche e vede nel cast Bradley Cooper, Sienna Miller, Luke Grimes, Max Charles, Jake Mcdorman, Kyle Gallner, Brian Hallisay. La regia è affidata a Clint Eastwood.


Questo 2015 ci porta quello si spera sia l’ennesimo capolavoro di Tim Burton. Big Eye è un film che ripercorre la storia di una coppia, dal giorno delle nozze al divorzio; i due, alla fine del loro matrimonio sono finiti in tribunale a causa di alcuni quadri dipinti dalla moglie e ‘rubati’ dal marito, un genio del marketing. Nel cast compaiono Amy Adams, Krysten Ritter, Christoph Waltz, Jason Schwartzman, Danny Huston, Terence Stamp, Stephanie Bennett, Heather Doerksen, Andrew Airlie, Jon Polito e Elisabetta Fantone.


The Imitation game arriva nelle nostre sale cinematografiche oggi 1° gennaio ed è ambientato negli anni ’50. Il film racconta la vita di Alan Turing, un geniale matematico arrestato per atti osceni, il quale  inizia a ripercorrere la sua vita durante un’interrogatorio. Il film si riaffaccerà ai tempi della seconda guerra mondiale, dove lui e il suo gruppo furono costretti a decifrare il codice Enigma creato dai Nazisti. La pellicola vedrà nel cast Benedict Cumberbatch, Keira Knightley, Matthew Goode, Mark Strong, Rory Kinnear, Charles Dance, Allen Leech, Matthew Beard, Tuppence Middleton, Tom Goodman-Hill, Ancuta Breaban, Lee Asquith-Coe, James Northcote, Victoria Wicks, Scott Stevenson, Stuart Matthews.


Il postino pat è un film d’animazione ideato per i più piccoli prodotto da Mike Disa. In un villaggio del Greendale, Pat è il simbolo della cortesia e della disponibilità. Tutto viene però stravolto quando un nuovo supervisore si mostra intenzionato a sostituire i postini con dei robot creati appositamente per recapitare la corrispondenza. Il film sarà nelle nostre sale cinematografiche a partire dal 1° gennaio e avrà una durata di 88 minuti.


Alessandro Siani, uno dei comici italiani più amati del nostro Bel Paese, torna finalmente sul grande schermo e lo fa con “Si accettano miracoli‘, un film comico che racconta la storia di tre fratelli che hanno perso i contatti da diverso tempo ma che si rincontreranno quasi per miracolo!


E voi sapete già quali di questi film vi convincerà ad uscire dal vostro caldo lettuccio per trascinarvi al cinema?

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here