Home Serie Tv

Il Cacciatore, Amazon Prime acquista i diritti

83
Il Cacciatore, Amazon Prime acquista i diritti

Canneseries ancora una volta si mostra come un’importante vetrina per il mondo delle serie tv.

Il Cacciatore (The Hunter), serie tv prodotta da Cross Productions, dalla tedesca Beta Film, in collaborazione con Rai Fiction, è stata selezionata in concorso come una delle migliori 10 serie al mondo nell’importante manifestazione che si svolge da domani fino all’11 aprile.

Il crime drama in 12 episodi è una serie televisiva diretta da Stefano Lodovichi e Davide Marengo e trasmessa su Rai 2 dal 14 marzo scorso.

Nella serie, ispirata al libro del magistrato Alfonso Sabella Il cacciatore di mafiosi, si racconta l’arresto del boss Leoluca Bagarella (interpretato da David Coco), ma anche di Giovanni Brusca (Edoardo Pesce) e altri responsabili di una delle pagine più terribili del conflitto tra mafia e Stato; Francesco Montanari veste i panni del procuratore Saverio Barone.

Davide Marengo non solo conferma il recentissimo grande successo della prima stagione de Il Cacciatore, ma parla già di una seconda stagione attualmente in fase di sceneggiatura con dei piani che prevedono le riprese per il prossimo anno.

La seconda stagione de Il Cacciatore è infatti in lavorazione e Amazon Prime Video ne ha già acquistato i diritti.

Ottima notizia per i vertici Rai che hanno visto apprezzare la serie, e con l’arrivo di Amazon, Il Cacciatore potrà avere una visibilità maggiore e internazionale.

Ma la serie non è l’unico titolo ad essere stato acquistato da Amazon Prime: sempre dalla Rai vengono interessanti progetti di successo (Medici: Masters of Florence, Braccialetti Rossi, Rocco Schiavone e Il giovane Montalbano) che adesso, grazie al servizio di streaming online del colosso americano, potranno sbarcare all’estero.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here