Home Cinema

Il film-documentario su Michael Jackson nei cinema il 25 e 26 novembre

7308

micheal3La morte di Michael Jackson è stata una brutta batosta sia per il mondo della musica che per i suoi fans che ancora adesso, a distanza dal 2009, non si danno pace.

Nonostante siano passati ormai diversi anni c’è chi ancora ipotizza che lui stesso si sia addirittura intrufolato al suo stesso funerale nascondendosi dietro ad un volto in maschera. In molti infatti affermano che in realtà il cantante non sia morto e si stia nascondendo da chissà chi.

Ed è in parte è vero; il Re del Pop non è morto perché il 25 e il 26 novembre vivrà sui grandi schermi delle sale cinematografiche! A 5 anni dalla sua triste scomparsa verrà proiettato “Michael Jacking, life, death and legacy“, un film-documentario che racconterà la storia della popstar più amata al mondo.

La regista Maureen Golfhthorpe ci farà così ripercorrere i passaggi della vita di Jackson, in particolare la sua carriera e l’eredità artistica lasciata dopo la sua morte.

Vedremo inoltre testimonianze di persone che hanno collaborato con lui, ma anche amici, famigliari e giornalisti, il tutto in video completamente inediti in anteprima per noi. Avremo inoltre la possibilità di riascoltare i suoi brani più celebri, tra cui “I want you back“, incisa ai tempi in cui Michael faceva ancora parte del gruppo Jackson Five e “Don’t Stop ’til you get enough“, per arrivare a “Thriller”, il brano che l’ha reso l’incontrastato Re del pop.

In qualche modo, nonostante tutto, sarà davvero come se Michael tornasse a vivere. E con lui la sua arte. A seguire una breve clip del film!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here