Home Informatica

Intel a lavoro su un nuovo chip della famiglia Moorefield

1278

Intel oltre a fare processori per notebook e PC desktop, è nota per la produzione di chip per smartphone e tablet. L’ultima famiglia di questi chip è chiamata Moorefield ed è stata presentata per la prima volta nei primi mesi del 2014.

Fino ad ora la famiglia di chip include tre processori – l’Atom Z3530, Z3560 e lo Z3580 – ma a quanto pare Intel ha intenzione di rilasciare un nuovo chip Moorefield, lo Z3570, molto presto. Il nuovo processore Intel Atom Z3570 lavorerà fino a 2 GHz e si posizionerà tra i processori Z3560 e Z3580. Proprio come gli altri rappresentanti della famiglia Moorefield, il nuovo Atom Z3570 avrà quattro core, 2 MB di cache L2, SSE4 e il supporto e la virtualizzazione Intel 64.

5451073b16e74_IntelAtomZ3570Z3500

Il chip non supporta la tecnologia Hyper-Threading, ma sarà in grado di supportare fino a 4 GB di memoria LPDDR3 a 1600 MHz. Inoltre la GPU integrata nel Z3570 funzionerà a 457 MHz, ma potrà essere overcloccata fino alla frequenza di 640 MHz. La GPU supporta anche la tecnologia Intel Wireless Display, e sarà quindi in grado di lavorare con un massimo di due schermi contemporaneamente. Lo Z3570 sarà un chip a bassa potenza, ma il suo TDP (consumo) è al momento sconosciuto.

1403259994_7ea8a487207d987183f7a761a3f8

Al momento non c’è nessuna informazione su quando questo processore arriverà sui mercati internazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here