Home Cinema

Jason Clarke sarà Creed nel remake di Cimitero vivente

16

L’attore australiano Jason Clarke prenderà parte, con un ruolo di spicco, al remake del film Cimitero vivente (dal titolo originale Pet semetery), l’horror di Mary Lambert che nel 1989 portò al cinema il romanzo di Stephen King (1983).

A dirigere il nuovo film targato Paramount, saranno, come già preannunciato, i registi Kevin Kolsch e Dennis Widmyer, professionisti poco conosciuti e che, in passato, hanno diretto l’horror indipendente Starry Eyes, hanno lavorato al progetto del sequel di Mama, a quello di The Bringing e ad alcuni episodi della serie televisiva Scream.

La sceneggiatura sarà curata da Jeff Buhler e David Kajganich e la produzione da Lorenzo Di Bonaventura e Mark Vahradian.

Nel nuovo film l’attore australiano Clarke dovrebbe interpretare il ruolo del medico di Chicago Louis Creed, che si trasferisce insieme alla sua famiglia nella città di Ludlow, nel Maine. Inizia così una nuova vita insieme alla moglie e ai suoi figli, ma la sua quotidianità verrà sconvolta improvvisamente: un giorno viene portato dal vicino di casa in un cimitero non molto distante da casa in cui vengono seppelliti degli animali che però ritornano in vita. La cosa terrificante è che in quel luogo gli animali subiscono un processo di resurrezione, i morti svegliati iniziano a seminare morte e terrore nella cittadina. Lo stesso gatto di Creed, che perde la vita in un incidente stradale, torna dai suoi padroni alquanto diverso.

Jason Clarke, di recente, ha recitato con Helen Mirren ne La vedova di Winchester e insieme a Carey Mulligan in Mudbound, in Everest, ne Il grande Gatsby e in Zero Dark Thirty.

Il Remake di Pet Sematary (Cimitero Vivente) uscirà nelle sale nord-americane a partire dal 19 aprile 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here