red sparrow

Ancora pochi giorni di attesa per l’uscita di Red Sparrow: “spy thriller” con Jennifer Lawrence che approderà nelle sale italiane il 1° marzo e il giorno seguente in quelle statunitensi.

Il film, scritto da Justin Haythe e con la regia di Francis Lawrence, è la trasposizione cinematografica del bestseller Nome in codice: Diva (Red Sparrow) di Jason Matthews.

La protagonista, Dominika Egorova, è una ballerina del Bolshoi, costretta a rinunciare alla danza dopo un grave incidente. Viene arruolata contro la sua volontà nella Scuola Sparrow, un servizio segreto del regime sovietico che trasforma le giovani donne in seducenti assassine.

L’allenamento duro trasforma Dominika in una “Sparrow”, le guerriere più pericolose di sempre.

La prima missione da compiere è contro Nathaniel Nash, un ufficiale della CIA che monitora le infiltrazioni dell’Intelligence Russa.

Ma le cose non vanno come previsto e i due cadono in una spirale di attrazione e inganno che minaccia le loro carriere, la loro credibilità e la sicurezza di entrambe le nazioni.

Il plot è reso ancora più coinvolgente e appassionante con scene di nudo integrale e di violenza nel quale si cala l’abilissima Jennifer Lawrence.

Il cast d’eccezione comprende anche: Joel Edgerton, Charlotte Rampling, Matthias Schoenaerts, Jeremy Irons e Ciaran Hinds.

La lavorazione del film era stata annunciata già nel 2013: il regista avrebbe dovuto essere Darren Aronofsky, quando all’improvviso ha rinunciato al progetto, è stato sostituito da David Fincher, il quale aveva l’intenzione di affidare il ruolo della protagonista a Rooney Mara.

Alla fine, la direzione del film è andata al regista statunitense Francis Lawrence, che aveva già lavorato con Jennifer Lawrence in “Hunger Games” (a dispetto di quello che si possa pensare nonostante lo stesso cognome, non hanno legami di parentela).

Intanto negli Usa, il lungometraggio, date le scene di nudo e violenza, è stato considerato non adatto agli spettatori più giovani.

Trailer:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here