Home Calcio

Juventus-Sassuolo 1-0: video gol, sintesi e pagelle

1932
Juventus-Sassuolo 1-0

Juventus-Sassuolo 1-0. I bianconeri distanziano di altri due punti la Roma e volano a +11 in vetta alla classifica per conquistare il quarto campionato consecutivo. Non ha nessuna colpa Di Francesco, il Sassuolo era messo bene in campo, preparato e attento, ma nonostante questo ha subito la quarta sconfitta consecutiva. Massimiliano Allegri ha fatto il minimo indispensabile, diversi bianconeri non si meritano la sufficienza come Pereyra, che non è riuscito mai a bucare la difesa degli ospiti e Morata che si è fatto male a una gamba ed è stato poi sostituito.

La partita Juventus-Sassuolo è stata abbastanza mediocre, durante tutto il primo tempo gli ospiti hanno cercato di impedire alla Juventus di avvicinarsi e ci sono riusciti mettendo in difficoltà la squadra di casa. Il ritmo della gara si è alzato nella seconda frazione di gioco e c’è stata anche un po’ di tensione in campo tra Lichtsteiner e Brighi. Al 63º minuto Massimiliano Allegri decide di mandare in campo Pepe e Llorente al posto di Pereyra e Morata e i due si danno da fare poco dopo mettendo al lavoro Consigli, cross di Pepe per Llorente ma il numero uno neroverde blocca in mezzo all’area di rigore.

Taider prende il posto di Nicola Sansone e Chibsah di Brighi per i due cambi di Di Francesco a distanza di pochi minuti l’uno all’altro. All’83º il gol che sblocca la partita, Pepe in corsa serve al centro Pogba che controlla la sfera e tira al volo direttamente dentro al sacco dal limite dell’area di rigore. È il settimo gol per Pogba, che mette una seria ipoteca sullo scudetto del campionato di serie A 2014-2015.

Juventus-Sassuolo 1-0 tabellino e pagelle

Juventus (4-3-1-2): Storari 6; Bonucci 6, Chiellini 6,5, Evra 6,5, Lichtsteiner 5,5; Marchisio 5,5, Pereyra 5, Pogba 7; Vidal 5,5; Morata 5, Tevez 6. A disp.: Audero, Rubinho, De Ceglie, Ogbonna, Padoin, Sturaro, Matri. All.: Allegri 6.
Sassuolo (4-3-3): Consigli 6; Acerbi 6,5, Longhi 6,5, Peluso 5,5, Vrsaljko 6,5; Brighi 6,5, Magnanelli 6,5, Missiroli 5; Berardi 5,5, Sansone 6, Zaza 6. A disp.: Polito, Pomini, Bianco, Fontanesi, Natali, Biondini, Donis, Floccari, Floro Flores. All.: Di Francesco 6,5.
Arbitro: Sebastiano Peruzzo 6.
Ammoniti: Pogba, Tevez (J), Magnanelli, Missiroli, Sansone, Zaza (S).
Marcatore: 83′ Pogba (J).

Juventus-Sassuolo 1-0, il gol di Pogba

http://youtu.be/VmUNe6bbPhY