CONDIVIDI

Dopo le dichiarazioni di Carlos Tevez di non rinnovare il contratto con la Juventus che scade a giugno 2016, i dirigenti bianconeri hanno iniziato a darsi da fare per trovare il suo probabile sostituto. Sebbene la priorità della squadra sia la ricerca del trequartista che ha chiesto Massimiliano Allegri, è spuntato recentemente il nome di Jackson Martinez.

368px-Juventus_Turin.svg

 

Il problema principale è quello del costo: l’attaccante colombiano è valutato almeno 30 milioni di euro, però la società bianconera ha deciso da tempo di investire 35-40 milioni di euro in un attaccante importante, che per il momento dovrebbe giocare a fianco di Carlos Tevez. L’attaccante del Porto piace anche alla Roma e ha dichiarato alla stampa i suoi buoni propositi per il 2015.

Io lavoro per migliorare ogni giorno, sia a livello individuale sia a livello di squadra. L’obiettivo è quello di vincere un altro titolo.

Jackson Martinez è nato in Colombia nel 1986 e gioca nella nazionale colombiana e nel Porto, di cui è il capitano. Ha iniziato nel 2004 con la squadra Ind. Medellin, con la quale ha fatto 50 gol in 144 presenze. Dal 2009 al 2012 ha giocato con la compagine messicana Jaguares realizzando 28 reti in 58 presenze.

Nel luglio del 2012 è entrato nel Porto per sostituire Hulk e il 2 agosto 2014 ha rinnovato il contratto con la società portoghese per altri tre anni. Jackson Martinez è diventato titolare della nazionale colombiana nel 2009 e fino adesso ha realizzato 10 gol in 35 presenze. Con il Porto ha fatto 56 gol in 72 presenze.