CONDIVIDI

Il produttore statunitense Kodak ha presentato la sua ultima fotocamera orientata all’azione, la PixPro SP360. Progettata per le persone che conducono una vita attiva e vogliono scattare foto ovunque, la nuova fotocamera è dotata di tutte le caratteristiche e le funzioni che ci si aspetta da un tale dispositivo, così come la resistenza agli urti, alle temperature estreme, polvere e acqua.

kodak_actioncam_

La nuova fotocamera si presenta come un cubo di piccole dimensioni, infatti misura 41,1 x 50 x 38 mm per un peso complessivo di soli 103 grammi. Le piccole dimensioni e il peso ridotto non impediscono alla fotocamera di offrire le certificazioni IP6x e IP5X, che la rendono resistente all’acqua e allo sporco. La fotocamera può anche resistere a cadute da 2 metri di altezza e lavora a temperature fino a -10 gradi Celsius.

Il dispositivo si basa su un sensore CMOS da 16 MP e offre un estremo campo visivo a 360 gradi grazie alla lente ultra-larga F2.8 inclusa, la registrazione video viene compressa in MP4 a 1080p e 30 FPS, 720p a 60 FPS, e fino a 10 fps in modalità raffica. La fotocamera dispone di cinque modalità riprese tra cui scegliere: 360 degrees Panorama, Front at 212 degrees, Split at 180 degrees, vista anteriore e posteriore allo stesso tempo, Dome at 214 degrees and Ring/Sphere at 360 degrees. C’è anche il built-in Wi-Fi per trasferire facilmente le immagini e controllare a distanza la fotocamera tramite l’applicazione Remote Viewer PixPro per Android e iOS, NFC, uno slot per schede microSD / microSDHC (fino a 32 GB) e una batteria interna che ha abbastanza potenza per un massimo di 350 scatti o 160 minuti di video a 1080p.

La nuova Kodak PixPro SP360 è ora sul mercato per circa 349 dollari.