Home Serie Tv

Kristen Wiig lascia il ruolo nella comedy di Apple

40
Kristen Wiig lascia il ruolo nella comedy di Apple

Sembrava certo il coinvolgimento della star di Saturday Night Live nella nuova serie televisiva di Apple. Ma stando alle ultime notizie diffuse, pare non sia più così.

Parliamo di Kristen Wiig, comica, attrice, sceneggiatrice statunitense che nel 2011 raggiunse il successo con la commedia Le amiche della sposa e per cui ottenne una candidatura al Golden Globe e una candidatura all’Oscar per la migliore sceneggiatura originale. Ma al grande pubblico è nota soprattutto per le sue gag comiche nello show satirico dal 2005 al 2012. La Wiig è apparsa anche nel film Downsizing del 2017 con Matt Damon e nel reboot di Ghostbusters diretto da Paul Feig in cui ha recitato con Melissa McCarthy, Chris Hemsworth e alle altre colleghe del Saturday Night Live. 

Da qualche settimana sembrava certa la sua partecipazione come protagonista nel nuovo sceneggiato originale di Apple, una comedy ispirata dal libro di racconti You Think It, I’ll Say It della scrittrice americana Curtis Sittenfeld. Ancora senza titolo, la comedy in dieci episodi è creata e scritta da Colleen McGuinness, da lei anche prodotta a livello esecutivo insieme a Reese WitherspoonYou think, I’ll say porterà sullo schermo dieci trame sulle supposizioni di classe, sulle relazioni e i ruoli di genere.

Per l’attrice essa rappresentava la sua prima volta, dopo l’addio al varietà di NBC, di comparire in televisione in un ruolo di primo piano. Ma l’occasione per lei è sfumata a causa di un possibile conflitto d’impegni con la produzione del sequel di Wonder Woman, il sequel con protagonista Gal Gadot, diretto dalla regista Patty Jenkins e che uscirà il 31 ottobre 2019 (nelle sale italiane) in cui la Kristen Wiig interpreta il ruolo della villain Cheetah.

Adesso, dopo il dietro front dell’attrice, la Apple si trova nella situazione di dover trovare una sostituta d’accordo con i diversi produttori.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here