Home Cinema

Kumail Nanjiani si unisce al cast del nuovo Men in Black

41

Diverse fonti americane danno per certo l’ingresso di Kumail Nanjiani nel cast del nuovo Men in Black, reboot del celebre franchise targato Sony. L’attore e comico pakistano noto per il grande successo di The Big Sick, vestirà i panni di un simpatico alieno di nome Pawny e sarà la spalla comica del gruppo.

Iniziata nel 1997, la saga di Men in Black ha convinto critica e pubblico grazie alle divertenti interpretazioni di Will Smith e Tommy Lee Jones nei panni di due agenti segreti il cui scopo era quello di proteggere la Terra da minacce intergalattiche. La pellicola ha generato due sequel, l’ultimo dei quali è uscito nel 2012 ma non ha ottenuto il successo sperato. Ecco perchè i vertici della Sony hanno deciso di rinvigorire il franchise con degli spin-off ambientati nello stesso universo cinematografico. I due noti attori non saranno presenti ma le azioni dei loro personaggi saranno in ogni caso considerate “canon”.

I protagonisti della pellicola saranno Chris Hemsworth e Tessa Thompson, coppia già testata in Thor Ragnarok, pellicola Marvel uscita lo scorso anno e che ha avuto uno straordinario incasso al box-office mondiale. Chris ha già dato prova della sua vena comica in Ghostbusters, reboot al femminile uscito nel 2016 e che lo vedeva nei panni di un segretario svampito. Nel cast troviamo anche Liam Neeson come capo della divisione inglese di Men in Black.

A dirigere lo spinoff ci penserà F. Gary Gray, regista di Fast & Furious, con un copione scritto da Matt Halloway e Arc Marctum, sceneggiatori di Iron Man. La trama del progetto, invece, rimane ancora misteriosa: sappiamo solo che la storia partirà da Londra per poi trasformarsi in un’avventura spaziale in giro per il mondo, tra gag, adrenalina e scontri con alieni, come già avvenuto in passato.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here