CONDIVIDI

“Uff… non ne posso più di stare qui. Partiamo?”

“Dove vuoi andare amore, non abbiamo molti soldi”

“…so io dove andare!”

Cercate una città dove passare un weekend senza spendere troppo? E’ Budapest la città ideale. La capitale ungherese è la città più economica d’Europa per una vacanza breve, secondo il quotidiano britannico The Guardian. Un viaggio di due notti, incluso il volo, i pasti e i trasporti, costerebbe in media 165 euro.

Altre città dove andare per due giorni senza spendere troppo sono Madrid, dove si spendono circa 175 euro, Barcellona (178 euro), Nizza (192 euro) e Bruxelles (192 euro). Anche Parigi sorprendentemente è nei primi dieci posti (195 euro).

Budapest si conferma la città più economica per quanto riguarda il costo degli alberghi, del cibo e dei trasporti locali.

C’è da dire che questa analisi, essendo fatta da un quotidiano inglese, prende in considerazione i voli che partono da Londra perciò i costi riportati sopra sono da considerarsi come indicazioni di massima. Se volete comunque andare a Budapest dall’Italia c’è la compagnia low-cost WizzAir che offre voli per la capitale ungherese a prezzi molto economici.

Per la lista completa delle città più economiche d’Europa divisa per categorie cliccate qui.