dragon ball nuovo studio

Dragon Ball Super, come ormai sappiamo, è finito la scorsa settimana, ma il franchise è ben lungi dal chiudere i battenti.

La Toei Animation ha da poco annunciato che aprirà un nuovo dipartimento dedicato esclusivamente all’anime e sembra che ci saranno molti lavori da fare.

Partendo dal primo di Aprile, la Toei comincerà con i lavori di ristrutturazione di vari dipartimenti, la notizia riporta che il numero di divisioni verrà alterato e ci saranno dei cambiamenti. La Toei Animation sta formando un gruppo di lavoratori provenienti dal quartier generale della produzione e pianificazione del settore anime per lavorare a questo nuovo progetto. Il capo reparto sarà Atsushi Suzuki.

Questa nuova divisione non è l’unica in programma. Il gruppo della Television Planning diventerà Planning Division Department, questo gruppo continuerà a lavorare con la televisione e gli anime. Il capo reparto rimarrà Takashi Washio, ma dovrà rinunciare al suo incarico nell’ufficio Film.

Come per il gruppo sopracitato, anche il Video Planning Department subirà un cambiamento nel nome ma rimarrà a lavorare nell’animazione CG e Kouichi Noguichi rimarrà a capo della divisione per supervisionare i lavori.

Per i fan di Dragon Ball questa è una buona notizia e permette anche di avere le certezze su alcuni rumor non confermati. La creazione di un nuovo dipartimento solo per Dragon Ball significa che la Toei non ha intenzione di dire addio all’anime, perciò per qualche tempo potete stare tranquilli. Un’altra notizia ormai confermata è quella del continuo di Dragon Ball Super che vedrà il suo sequel nel film di Dicembre, ma chi smentisce che non ci sarà anche un’altra serie animata?

Continuate a seguirci per maggiori informazioni!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here