Home Basket

Lebron torna a casa, trovato accordo con Cleveland

250

Con una lettera diffusa da Sport Illustrated Lebron James annuncia il suo ritorno in Ohio ai Cleveland Cavaliers. Dopo 4 anni “King James” lascia Miami con 4 finali Nba disputate e 2 titoli vinti. Ai Cavs trova una squadra giovane e piena di talento probabilmente pronta al titolo fin dalla prossima stagione.

Dopo giorni di attesa la telenovela Lebron James arriva alla sua conclusione, l’ormai ex giocatore dei Miami Heat ha scelto di tornare a Cleveland a pochi passi da casa sua, la cittadina di Akron, sottoscrivendo un contratto biennale da 42.1 milioni di dollari con una clausola “opt-out” che gli permetterà nel 2016 di rinnovare a cifre superiori. A Cleveland Lebron troverà una squadra giovane ma piena di talento con Kyrie Irving e la prima scelta Andrew Wiggins pronti a seguire il due volte campione Nba. Miami, smaltita la delusione e ringraziato “il Prescelto” per i successi degli ultimi anni, tenta di reagire alla perdita blindando Chris Bosh con un quinquennale da 118 milioni di dollari e provando a portare nel sud della Florida un free-agent di primo piano come Luol Deng. Piazzato uno di questi colpi Miami sarebbe nonostante la partenza di Lebron una squadra solida pronta a qualificarsi ai playoff, vista la mediocrità della Eastern Conference.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here