CONDIVIDI

Al termine della Lega Pro girone C 17 giornata la Juve Stabia ha superato il Benevento e si porta al secondo posto della classifica, avvicinandosi sempre di più alla Salernitana, sconfitta fuori casa dal Barletta. Il Benevento ha pareggiato a Messina e la Juve Stabia ha vinto 2-0 contro il Melfi.

Il Lecce ha perso contro il Martina Franca e si fa raggiungere dal Foggia, che ha vinto fuori casa contro la Reggina, ultimissima a sei punti, di cui quattro inflitti dalla federazione per problemi finanziari. Il Martina Franca vincendo a Lecce raggiunge il Messina a quota 17; i siciliani hanno pareggiato, così come l’Ischia, che rimane al terzultimo posto.

La Lega Pro girone C 17 giornata non ha cambiato di molto gli equilibri della classifica: le squadre a rischio retrocessione e quelle che si contendono la promozione in serie B sono sempre le stesse, con la Salernitana al primo posto ha perso dopo sette vittorie consecutive in campionato.

La Reggina è all’ultimo posto e nelle ultime 11 partite disputate ha sempre perso a parte due pareggi; l’ultima vittoria risale il 5 ottobre scorso contro il Cosenza. Critica anche la situazione dell’Aversa, che nel campionato di Lega Pro girone C 2014-2015 non ha mai vinto e ha solo un punto in più della Reggina.

Lega Pro girone C 17 giornata, risultati

MessinaBenevento1-1
LecceMartina Franca0-1
BarlettaSalernitana1-0
RegginaFoggia0-2
CasertanaLamezia3-0
Juve StabiaMelfi2-0
MateraIschia0-0
CosenzaAversa2-0
Lupa RomaSavoia2-2
PaganeseCatanzaro1-0

Lega Pro girone C 17 giornata, classifica 2014-2015

Salernitana37
Juve Stabia35
Benevento34
Foggia31
Lecce31
Casertana30
Matera27
Paganese25
Catanzaro24
Lamezia22
Lupa Roma22
Barletta19
Melfi19
Cosenza19
Martina Franca17
Messina17
Savoia13
Ischia12
Aversa7
Reggina6