Home Calcio

L’Inter soffia Xherdan Shaqiri alla Juventus

1449
inter

Xherdan Shaqiri era da tempo nel mirino della Juventus e dell’Inter e ieri sera lo svizzero è atterrato a Milano per giocare con la maglia nerazzurra accolto da una folla di tifosi in festa. Xherdan Shaqiri questa mattina farà le visite mediche e poi sarà possibile ufficializzare il contratto con l’Inter. Dopo Lucas Podolski l’Inter ha fatto un altro colpo raggiungendo un accordo con il Bayern Monaco che legherà Xherdan Shaqiri alla società di Thohir fino al 30 giugno 2019.

Dopo le visite mediche l’ufficialità e la firma sul contratto: Xherdan Shaqiri giocherà con l’Inter per la cifra di 2,5 milioni di euro più bonus a stagione. La formula è quella del trasferimento con prestito gratuito con riscatto obbligatorio fra sei mesi a 15 milioni di euro più 2 milioni di bonus legati alla qualificazione in Champions League e alle presenze in squadra.

By Ludovic Péron (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons
By Ludovic Péron (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons
Le altre manovre di calciomercato dell’Inter sono orientate su Lassana Diarra, che è in attesa della soluzione del contenzioso con la Lokomotiv, Thiago Motta e Paulinho. Xherdan Shaqiri è alto 1 metro e 69, un fisico molto potente ed è velocissimo. È nato in Kosovo nel 1991 ed è di nazionalità svizzera, ha cominciato a giocare nella società Sv Augst per poi passare al Basilea e al Bayern Monaco Monaco nel 2012.

Con la maglia del Bayern Monaco Xherdan Shaqiri ha segnato 11 gol in 51 presenze e nel Basilea ne aveva segnati 18 in 92 presenze. Con il Bayern Monaco ha vinto anche una Champions League, una supercoppa UEFA e una coppa del mondo per club.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here