Home Salute

L’omeopatia aiuta contro insonnia e ansia

508
L'omeopatia aiuta contro insonnia e ansia

Insonnia e ansia sono due disturbi che colpiscono gran parte della popolazione e sono strettamente collegati. Molto spesso chi vive costantemente con l’ansia fa molta fatica a prendere sonno e riposa male durante la notte. Questo impedisce al corpo e alla mente di ricaricare nel modo giusto le energie, innescando una situazione di stress psico-fisico che acuisce, a sua volta, lo stato ansioso. Molte persone per risolvere questo problema ricorrono a psicofarmaci ma pare che anche i rimedi omeopatici siano efficaci per migliorare la propria condizione.

Lo dimostra una ricerca pubblicata sulla rivista Homeopathy e condotta dal dottor Luigi Coppola e dal dottor Fabio Montanaro del Dipartimento di Nutrizione e Medicina Complementare dell’Ospedale “G. Rummo” di Benevento. Lo studio ha coinvolto 71 pazienti, 21 uomini e 50 donne, con disturbo ansioso, curati con un rimedio omeopatico chiamato “Datif PC”: due compresse al giorno per un minimo di 30 giorni.

Sia prima di iniziare la cura sia al termine di essa, tutti i volontari sono stati invitati a compilare un questionario chiamato “STAI-Y”, nel quale, rispondendo ad alcune domande tra cui il numero dei risvegli durante la notte e il tempo trascorso prima di addormentarsi, descrivevano il quadro complessivo della qualità del loro sonno. Confrontando le risposte del pre e del post cura omeopatica, i ricercatori hanno constatato che tutti i pazienti mostravano un miglioramento del loro stato ansioso e che i risvegli notturni si erano ridotti del 42%.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here