Home Serie Tv

Lost in Space, trailer e foto della serie tv di Netflix

60
Lost in Space

Dopo il telefilm nel 1965 e il remake cinematografico nel 1998, la serie tv fantascientifica Lost in Space torna sul piccolo schermo in una nuova e inedita veste firmata Netflix.

Si tratta di una sorta di rivisitazione in chiave drammatica dell’omonima serie originale sci-fi degli anni Sessanta.

La serie è scritta da Matt Sazama e Burk Sharpless e prodotta da Legendary Television. Zack Estrin è lo showrunner. Accanto ai tre produttori, la produzione esecutiva è curata dalla Synthesis Entertainment e dalla Applebox. Neil Marshall, che ha diretto vari episodi, ricopre anche il ruolo di produttore esecutivo.

Lost in space (come si evince dal titolo) è ambientata nel futuro (nel 2046), 30 anni avanti, quando la colonizzazione dello spazio sarà ormai diventata realtà e queste tematiche faranno parte della vita quotidiana delle persone.

Le vicende ruotano infatti attorno alle avventure della famiglia Robinson, scelta per intraprendere una nuova vita nello spazio. Ma quando i nuovi coloni si ritrovano all’improvviso fuori rotta nel viaggio verso la loro nuova vita, essi sono costretti a stringere strane alleanze e a collaborare insieme per sopravvivere in uno sconosciuto e ostile ambiente alieno, molto lontano dalla loro destinazione d’origine.

La famiglia Robinson incrocerà così i destini di due outsider, uniti dalle circostanze e da un reciproco talento per l’inganno.

Nel cast Toby Stephens interpreta John RobinsonMolly Parker è Maureen RobinsonTaylor Russell interpreta la fortye e determinata figlia JudyMina Sundwall è Penny, mentre Max Jenkins è il curioso Will Robinson. Insieme ai Robinson troviamo la Dottoressa Smith, interpretata da Parker Posey e l’affascinante Don West che è Ignacio Serricchio.

Lost in Space in 10 puntate sarà disponibile sulla piattaforma di streaming online a partire dal prossimo 13 aprile.
Trailer:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here