Home Basket

L’Ovest vince l’All Star Game, Westbrook Mvp

1203

All’Ovest l’All Star Game 2015. Russell Westbrook Mvp del match con 41 punti. Lebron James supera Michael Jordan nella classifica dei migliori marcatori dell’All Star Game preceduto solo da Kobe Bryant a quota 280 punti.

Ovviamente non è mancato lo spettacolo nell’ultimo giorno di questo All Star Game svoltosi nella magnifica cornice di New York. Tra giochi di luce e performance musicali (Rockettes e Christina Aguilera si sono succeduti sul palco) di certo il pubblico del Madison Square Garden non si è annoiato. Tanto spettacolo ma anche tanto basket. La partita, che per la prima volta vedeva due fratelli (Pau e Marc Gasol) contendersi la palla a due, è stata un classico match da All Star Game, difese inesistenti e tante schiacciate e giocate spettacolari.

Vince l’Ovest con Russell Westbrook Mvp, che con i suoi 41 punti sfiora il record all time di Wilt Chamberlain (42 punti). Dall’altra parte l’Est quasi sempre sotto nel punteggio, ha tentato una disperata rimonta finale, ma i liberi a 3’’ dalla fine del Mvp della serata hanno chiuso questo All Star Game 2015.

Per Lebron James (Est) la soddisfazione di aver superato Michael Jordan al secondo posto nella classifica dei marcatori All Time (278 punti), con Kobe Bryant che rimane stabile in prima posizione a quota 280 punti. Adesso per le squadre ci saranno due giorni di riposo, poi la Regular Season tornerà Giovedì notte con Dallas contro Oklahoma e San Antonio che farà visita ai Los Angeles Clippers.

Ovest – Est

Risultato finale: 163-158

Ovest: Westbrook 41 pts, M. Gasol 10 rim, Paul 15 ast.

Est: James 30 pts, P Gasol 12 rim, Lowry 8 ast.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here