Home Cinema

Maria Callas al cinema nel docu-film di Tom Volf

100
recensione maria callas film

Maria Callas sarà al centro di un docu-film per le sale cinematografiche. Dal 16 al 18 aprile arriverà Maria by Callas, l’inedito racconto sulla più grande cantante d’opera di tutti i tempi.

Il film ripercorrerà, così, la vita della cantante nata nel 1923 a New York da una famiglia di origini greche e morta a Parigi nel 1977.

Non è il primo progetto realizzato sulla Callas, ma stavolta il regista Tom Volf ha pensato ad un documentario sulla vita privata e pubblica ricostruita attraverso: immagini inedite, fotografie, registrazioni private, interviste, filmati d’archivio del dietro le quinte dei suoi spettacoli (materiale messo insieme in tre anni di ricerca).

In questo progetto Tom Wolf vuole mostrare e far conoscere la vera Maria Callas, i lati della personalità più cupi e la contrapposizione tra due aspetti totalmente opposti del suo carattere: la sua propensione verso una vita semplice e tranquilla e la continua ricerca del successo e della fama, circondata da grandi personalità come Onassis, Visconti, Pasolini, Churchill, Marilyn, Grace Kelly, Franco Zeffirelli, Alain Delon, Yves Saint-Laurent, Kennedy, Liz Taylor.

Lunedì 9 aprile, al Teatro dell’Opera di Roma, tanti esponenti delle istituzioni e del mondo delle celebrità hanno potuto assistere in esclusiva all’anteprima del documentario, nel parterre: Roberto Andò, Sonia Bergamasco, Stefano Consiglio, Pappi Corsicato, Paola Cortellesi, Piera Degli Esposti, Iaia Forte, Nicola Guaglianone, Lino Guanciale, Simona Marchini, Mario Martone, Riccardo Milani, Francesco Piccolo, Lidia Ravera, Francesco Rutelli, Paola Turci, Franca Valeri.

La colonna sonora del film è stata realizzata grazie alla combinazione di varie registrazioni personali, ottenute da nastri messi a disposizione da persone vicine alla cantante, da associazioni e fan club.
La contrapposizione tra i due aspetti del personaggio non è altro che il filo conduttore dell’intero racconto, il film di Tom Volf si pone così di riconciliare Maria in quando donna e la Callas in quanto artista.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here