CONDIVIDI

Avrà un sapore meno claustrofobico Maze Runner 2 – La fuga, sequel de Il labirinto, tratto dall’omonima serie di romanzi per adolescenti di James Dashner.

Attraverso l’Entertainmente Weekly ed Empire, la 20th Century Fox ha caricato online le prime immagini dell’attesissimo film, che uscirà nelle sale americane il 18 settembre 2015. Per quanto riguarda, invece, l’uscita italiana, non si sa ancora nulla.

Li avevamo lasciati in fuga dal labirinto e da se stessi. Thomas (Dylan O’Brien) e la sua banda erano riusciti a penetrare in un labirinto pieno di ostacoli e di pericoli e avevano scoperto che là fuori esiste un mondo, ma è un mondo contaminato e devastato dalle radiazioni solari. Per questo dovranno fare ancora più attenzione e stare alla larga dalle persone infette.

Se insomma, come ha ammesso il produttore Wyck Godfrey, il primo film aveva come obiettivo la risposta alle domande “Dove siamo?” e “Possiamo uscirne?”, in questo sequel ci si porrà di fronte a un altro inquietante quesito, ovvero se il labirinto, nonostante tutto, fosse davvero una protezione dal mondo ostile, tenendo presente che i ragazzi erano stati portati nella Radura per essere sottoposti a esperimenti che permettessero agli scienziati di trovare una cura proprio alle radiazioni che avevano sconvolto l’umanità.

Maze Runner 2 – La fuga sarà diretto, come il primo film, da Wes Ball e sceneggiato da T.S. Nowlin. Nel cast, oltre al protagonista Dylan O’Brien, ci saranno Thomas Brodie-Sangster, Kaya Scodelario, Will Poulter, Patricia Clarkson, Rosa Salazar, Aidan Gillen e Giancarlo Esposito.