Home Cinema

Mel Brooks voce di Vlad in Hotel Transylvania 2

1086
hotel transilvania

Angela George [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons
Angela George [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons
Sarà Mel Brooks a dare la voce a Vlad, padre del Conte Dracula, in Hotel Transylvania 2. L’attore, celebre soprattutto per Frankenstein Junior, affiancherà quindi Adam Sandler, che aveva doppiato il più famoso dei vampiri già nel film precedente (la voce italiana era di Claudio Bisio).

In Hotel Transylvania, il Conte Dracula è diventato un improbabile gestore di un albergo in cui ospita tutti i personaggi più famosi dell’horror. Ma l’hotel è anche una dimora sicura per sua figlia Mavis, arrivata alla veneranda età di 118 anni. Nel secondo film, Vlad arriva nell’albergo per visitare suo figlio, che non vede da anni. Ma il rapporto tra Vlad e Dracula non sarà l’unico tema del film, visto che saranno svelati alcuni retroscena sul passato di Frank/Frankenstein, il lupo mannaro Wayne e Murray la Mummia.

Mel Brooks, che si era già cimentato in una parodia di Dracula nel 1995 con Dracula morto e contento, affiancato da Leslie Nielsen, ha detto che Vlad «non tratta Dracula con molto rispetto e che anzi i hanno visioni opposte. Dai loro battibecchi nascerà una meravigliosa commedia.»

L’uscita di Hotel Transylvania 2 è prevista negli States per il 25 settembre 2015. Confermato alla regia ci sarà sempre Genndy Tratakovsky, impegnato anche per Popeye, film d’animazione della Sony Pictures su Braccio di Ferro.

Hotel Transylvania aveva incassato 143 milioni in America e circa 6 milioni in Italia. Un ottimo riscontro di pubblico e di critica che potrebbe essere bissato da un sequel che si preannuncia più divertente e spaventoso che mai.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here