Home Basket

Moreira e Dragic, gli scout Nba prendono appunti

309

Gli scout Nba seguono con particolare attenzione il Mondiale spagnolo dove stanno emergendo nuovi talenti pronti per il salto nel campionato americano. Giocatori come l’angolano Yannick Moreira o lo sloveno Zoran Dragic a suon di grandi prestazioni stanno diventando le rivelazioni di questo Mondiale.

Partiamo da Yannick Moreira (208 cm per 107 kg) ala/pivot di 23 anni nato in Angola ma trasferitosi negli Stati Uniti dove gioca per la Southern Methodist University. Con ottime prestazioni sta dimostrando di aver fatto un ulteriore salto di qualità per poter arrivare in Nba e la sua partita contro l’Australia è stata semplicemente fantastica con i suoi 38 punti e 15 rimbalzi. Rimane l’unico giocatore non Nba tra i primi 10 realizzatori di questo Mondiale con 17.8 punti di media a partita. Altro nome nel taccuino degli osservatori Nba è Zoran Dragic (196 cm per 91 kg) guardia/ala piccola nato in Slovenia e fratello maggiore della stella dei Phoenix Suns Goran Dragic. Già noto in Europa con la maglia dell’Unicaja Malaga lo sloveno ha già disputato una summer league con gli Houston Rockets. Atletico e con un ottimo tiro dalla distanza Dragic sta viaggiando ad una media di 12 punti di media con quasi il 50% da tre, e nei quarti di finale affronterà con la sua nazionale proprio gli Stati Uniti. Il talento a questi due giocatori non manca, vedremo se riusciranno a vestire una maglia Nba nel prossimo futuro.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here