Home Cinema

È morto Stephen Hawking, lo scienziato della «teoria del tutto»

193
Hawking

L’astrofisico Stephen Hawking è morto all’età di 76 anni nella sua abitazione di Cambridge. L’annuncio della sua scomparsa è stato diffuso poche ore fa dal portavoce della famiglia.

Lo scienziato era nato a Oxford l’8 gennaio del 1942, Hawking stesso amava ricordare agli altri di essere nato nello stesso giorno in cui trecento anni prima era morto Galileo Galilei: una coincidenza che non considerava casuale ma che prendeva quasi come una sfida.

Ha iniziato fin da giovanissimo a studiare le scienze naturali ma una volta approdato a Cambridge cominciò ad interessarsi ai misteri del cosmo. Ben presto, così, iniziarono discussioni animate tra coloro che immaginavano un universo statico e gli altri che sostenevano la teoria del Big Bang. Su questi temi Hawking scriverà la sua tesi di laurea nel 1965.

Nonostante la terribile malattia che progressivamente gli ha bloccato parte delle funzioni vitali, l’atrofia muscolare progressiva (la sindrome correlata alla Sla), è riuscito a diventare uno dei maggiori scienziati a livello mondiale.

Fisico, matematico, cosmologo, astrofisico, è divenuto celebre soprattutto per la «teoria del tutto» sulle origini dell’universo.

Tra i suoi studi e le sue ricerche: la radiazione di Hawking, la teoria cosmologica sull’inizio senza confini dell’universo e la termodinamica dei buchi neri. Ha collaborato con altri scienziati contribuendo all’elaborazione di diverse teorie fisiche e astronomiche: il multiverso, la formazione galattica e l’inflazione cosmica.

Dal 1979 al 2009 Hawking è stato anche titolare della cattedra lucasiana di matematica all’Università di Cambridge, era attualmente direttore del Dipartimento di Matematica Applicata e Fisica Teorica di Cambridge. Nel 2009 ha ricevuto dal presidente statunitense Obama la Medaglia presidenziale della libertà, considerata la più alta onorificenza degli Stati Uniti d’America.

La sua straordinaria vita e carriera hanno ispirato diversi film per la tv ed il cinema, come La Teoria del tutto, diretto da James Marsh, l’adattamento della biografia scritta dall’ex moglie e madre dei suoi figli.


Immagine di copertina: https://it.wikipedia.org/wiki/File:Hawking.PNG#file

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here